Anche Starbucks sposa il progetto Apple e inizierà presto ad accettare i pagamenti tramite Apple Pay.

Già da diversi anni è possibile pagare caffè e altre ordinazioni da Starbucks usando l’apposita applicazione per iPhone, ma tra qualche giorno negli USA sarà possibile pagare attraverso Apple Pay. MacRumors infatti ci spiega che è stata da poco aggiornata l’App per iOS con la compatibilità per i pagamenti tramite Apple Pay. Si parla solo per ora per caricare le carte Starbucks, (touch iD) attraverso Apple Pay e pagare tramite l’App, e quindi non per i pagamenti NFC. Però questo metodo di pagamento potrà avere degli upgrade con il passare del tempo. Diventerà ancora più facile e veloce, prendere un caffè o fare colazione al volo. Sono sempre in crescita le Aziende che vogliono integrare nei propri negozi i pagamenti con Apple Pay.

apple pay starbucks Anche Starbucks sposa il progetto Apple e inizierà presto ad accettare i pagamenti tramite Apple Pay.

StarbucksApp 620x522 Anche Starbucks sposa il progetto Apple e inizierà presto ad accettare i pagamenti tramite Apple Pay.

L’App di Starbucks è disponibile gratuitamente nell’App Store.

AppStore Anche Starbucks sposa il progetto Apple e inizierà presto ad accettare i pagamenti tramite Apple Pay.

Advertise