iFixit: Il nuovo iPad è un iPad Air con qualche novità

Stando agli esperti di iFixit, che come sempre non si lasciano scappare alcun teardown di prodotti Apple, il nuovo iPad da 9.7″ è essenzialmente un iPad Air di quattro anni fa con qualche novità. iFixit affermerebbe che il nuovo dispositivo risulti essere più semplice da riparare rispetto ad iPad Air e che gli siano state aggiunte alcune novità tra le quali: Touch ID, Apple Pay, chip A9 a 64-bit con co-processore M9 ed altri piccoli miglioramenti.

Sfortunatamente però, il processore A9 è spinto da 2GB di RAM, come anche iPhone 6s con il medesimo processore ed anche iPad Air 2 che però dispone di un chip A8X.

 

ifixit teardown 9.7 inch ipad 2017 orientation lock switch image 002 iFixit: Il nuovo iPad è un iPad Air con qualche novità

Il display Retina da 9.7″ ha 264 PPI ed è Multi-Touch con la stessa risoluzione di 2,048×1,536 degli iPad Retina standard di Apple. A differenza dell’iPad Air 2 esso non è laminato ed è quindi possibile vedere un spazio tra la copertura in vetro ed il pannello, ciò vuol dire che la qualità dell’immagine potrebbe risultare leggermente più scarsa a causa della rifrazione della luce.

Tra le differenze sostanziali tra iPad ed iPad Air 2:

  • Processore A9 più veloce
  • Mancanza del commutatore laterale
  • Copertura del microfono ridotta ad un foro
  • Una riga sola di fori per lo speaker

LCD e il digitezer dell’iPad Air potrebbero essere adattati su questo nuovo iPad, ma iFixit necessita un po’ più di tempo per determinare se essi possono effettivamente essere utilizzati. Il tasto Home, con Touch ID, invece è rimasto meccanico e non è stato utilizzato lo stesso di iPhone 7.

 

Per quanto riguarda la batteria è la stessa dell’iPad Air, ovvero 32.9 watt-ora, più performante di quelle da 27.6 e 27.9 che si trovano rispettivamente su iPad Air 2 e iPad Pro (entrambi da 9.7″).

ifixit teardown 9.7 inch ipad 2017 image 001 iFixit: Il nuovo iPad è un iPad Air con qualche novità

Tra gli altri componenti conosciuti e sfruttati sul nuovo iPad figurano: il chip A9 di iPhone 6s con 2GB di RAM, il touch controller della Broadcom già presente su modelli di iPhone, iPad e macBook, chip NFC prodotto da NXP per Apple Pay (già visto su iPhone 7 ed Apple Watch Serie 2), USB controller di NXP utilizzato su iPhone 7 ed altri.

iFixit afferma che “Il dispositivo risulta economico da produrre (buon per Apple) ed economico da riparare (buono per i consumatori)”.

Infine essi hanno assegnato un punteggio di riparabilità di 2/10, con lo stesso punteggio dell’iPad Air originale ed iPad Pro da 9.7″.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Le 8 novità di iOS 11 che non potrai fare a meno di usare

Il nuovo sistema operativo, iOS 11, presentato da Apple ha introdotto come ogni major update di iOS tante novità! Alcune disponibili per iPhone ed iPad, altre solo per iPhone ed altre solo per iPad. Dopo quasi una settimana di utilizzo, gli utenti e gli sviluppatori le hanno studiate a fondo per poi selezionarne 8, che risultano essere le più importanti. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati