Nuovi MacBook Pro senza suono all’avvio? Ecco come riabilitarlo

Come avrete sentito ai nuovi MacBook Pro è stato rimosso l’iconico suono all’avvio che accompagna ogni Mac da 17 anni a questa parte. Pingie ha scoperto che il suono non è effettivamente andato perduto, Apple lo ha semplicemente disattivo ed è possibile riattivarlo manualmente. In questo brevissimo tutorial vi spiegheremo come ri-abilitare il suono sui nuovi MacBook Pro del 2016 digitando un semplice comando tramite Terminale.

Per riabilitare il suono all’avvio non dovrete far altro che aprire il Terminale andando in Applicazioni –> Utility oppure utilizzando la ricerca Spotlight e fare copia ed incolla del comando disponibile qui sotto:

sudo nvram BootAudio=%01

Probabilmente vi verrà chiesto di inserire la password di amministratore, digitatela e premete invio.

Se desiderate tornare indietro e disabilitare l’audio com’era precedentemente impostato di fabbrica questo altro codice lo disabiliterà momentaneamente:

sudo nvram BootAudio=%00

L’iconico suono del Mac accompagna questi dispositivi dal lontano 1993 da quando l’iMac G3 fece il suo debutto, ma differenti versioni fecero la propria apparizione da quando il Macintosh II fu rilasciato. Se desiderate disabilitare il suono all’avvio anche sui precedenti modelli di Mac dovreste poter utilizzare lo stesso comando.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
  • ferdinando traversa

    Perchè hanno rimosso il suono di avvio?

x

Check Also

Rivestimento anti-riflesso danneggiato? Apple lo ripara gratuitamente su MacBook Pro 2013-15

Apple ha esteso la garanzia sul rivestimento anti-riflesso dei modelli di MacBook Pro con display Retina acquistati tra il 2013 e il 2015. Pare che l’azienda di Cupertino abbia informato i centri riparazione che i MacBook Pro acquistati da quattro anni fa a questa parte potrebbero essere difettosi e che a tal proposito offriranno il ripristino del rivestimento anti-riflesso gratuitamente.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...