Anker ha appena sfornato un nuovissimo caricabatterie della serie PowerCore da ben 10.000mAh, il primo della linea PowerCore dotato di pad wireless nella parte superiore che vi consentirà di caricare iPhone o AirPods senza fili.

Cosa c’è nella confezione?

Il caricabatterie PowerCore 10K arriva in una confezione in cartone, tipica dei prodotti Anker. All’interno è presente:

  • 1x: PowerCore 10K wireless
  • 1x: Cabo USB-A a USB-C per la ricarica
  • 1x: Custodia da viaggio
  • Diversi manuali di istruzione e garanzia

Design:

Il PowerCore 10K è visibilmente più grande di altri caricabatterie Anker dagli stessi mAh, ovviamente perché nella parte superiore è presente un pad circolare per la ricarica wireless.

Di forma rettangolare, presenta due porte USB-A (output) e una porta USB-C (solo input) nella parte frontale.

Nella parte superiore, come precedentemente riportato, è presente un anello in silicone di forma circolare che funge da pad per la ricarica wireless di smartphone o auricolari.

Funzionalità:

Il PowerCore 10K, come suggerisce il nome, è un caricabatterie portatile da ben 10.000mAh in grado di ricaricare dallo 0 al 100% un iPhone 11 una volta, oppure un iPhone X due volte.

Le porte USB-A offrono una potenza da 12W, superiore quindi ai caricabatterie standard che Apple spedisce nelle confezioni dei propri iPhone (non Pro) ed ha la stessa potenza dei caricabatterie degli iPad. Ciò vuole dire che potrete caricare iPad alla stessa velocità della presa a muro.

La porta USB-C invece è soltanto in INPUT, ovvero non la potrete usare per caricare alcun dispositivo ma funzionerà soltanto per ricaricare il powerbank stesso. Perché mai Anker avrebbe dovuto equipaggiare un caricabatterie con una porta USB-C?

La risposta è molto semplice. La porta USB-C permette di ricaricare il powerbank più velocemente rispetto alle porte micro USB.

Per quanto riguarda il pad per la ricarica wireless, purtroppo, ha una potenza di soltanto 5W quindi il vostro iPhone non si ricaricherà più velocemente della presa a muro. Ricordiamo che gli iPhone possono essere caricati via wireless fino a 7.5W.

Inoltre questo caricabatterie è dotato di tecnologia Pass-Through, ovvero vi permetterà di continuare a caricare i vostri dispositivi via wireless mentre il powerbank stesso è collegato alla corrente in fase di ricarica. Lo trovo parecchio utile, soprattutto quando si viaggia con un caricabatterie soltanto.

Cosa ne penso?

Essendo dotato di porte USB-A è particolarmente utile nei viaggi. Con un cavo soltanto è possibile ricaricare contemporaneamente due dispositivi. Uno via Wireless ed eventualmente uno via cavo. Ad esempio mi è capitato di dover ricaricare il cofanetto delle mie AirPods Pro mentre iPhone era in carica via cavo. Per fortuna ho potuto appoggiare il cofanetto sulla parte superiore del powerbank e godermi il viaggio con entrambi i dispositivi carichi.

Quanto costa e dove acquistarlo:

Come di consueto, anche questo powerbank può essere acquistato su Amazon con spedizione Prime inclusa al prezzo di €39.99, non male per un powerbank ibrido. 

Advertise

TU COSA NE PENSI?