Delicius Library 3, l’applicazione dei sogni per chi ama i dischi

slide 1 620x308 Delicius Library 3, lapplicazione dei sogni per chi ama i dischi

Lasciatemelo dire, Delicius Library 3 è la miglior applicazione per Mac OS X presente sul mercato. Almeno per me, inguaribile collezionista di dischi e libri. Questa è l’applicazione che aspettavo da tempo, che sognavo e che finalmente è arrivata grazie alle fatiche della Delicius Monster. Grazie a questo software, infatti, catalogare i propri dischi non è più un problema. Non servono più fogli excel, né ore passate a digitare titoli, artisti, anno di pubblicazione ecc.ecc. Con Delicius Library 3 serve una webcam e la materia prima, il disco con il suo codice a barre.

manyitems 620x387 Delicius Library 3, lapplicazione dei sogni per chi ama i dischi

Basterà scansionare il codice a barre del disco, infatti, perché il software effettui una rapida ricerca sul database di Amazon e inserisca tutte le informazioni relative al disco nella nostra discoteca virtuale – artista, titolo del disco, anno di pubblicazione -. La catalogazione è realmente rapida e facile. Ovvio, a volte può capitare che qualche titolo raro non sia ritrovato nel database di Amazon ma, in quei rari casi, so potrà catalogare l’oggetto manualmente.
Tutti i titoli presenti sul nostro scaffale potranno essere ordinati per anno, o per titolo o, meglio ancora, per artista così da poter ritrovare subito quello che cerchiamo. Potremo, inoltre, assegnare una valutazione ad ogni lavoro e, per i più esigenti, creare dei “sotto-scaffali” per aree tematiche, tipo  jazz, pop, musica italiana, ecc.ecc.

Se questo non bastasse, Delicius Library 3 ci fornisce informazioni sulla nostra spesa in dischi e libri fornendoci utili statistiche sul valore della nostra discoteca.

charts 620x387 Delicius Library 3, lapplicazione dei sogni per chi ama i dischi

E per finire, il software ci offre anche la possibilità di contrassegnare i titoli che abbiamo prestato agli amici, così da non perdere di vista i nostri dischi.

Solitamente quando si arriva a parlare del prezzo, iniziano le noti dolenti. Questo, però, non vale per Delicius Library che può essere acquistato alla modica cifra di €21,99…praticamente il prezzo di un disco di media fascia!

 

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Scaramuzzo

Appassionato di musica e tecnologia, ha già collaborato con diversi magazine online tra cui Extra! e Jazzitalia. “Brasiliofilo” convinto, cura il portale Nabocadopovo, in cui racconta la musica e la cultura brasiliana attraverso video interviste. Collabora con Italiamac da diverso tempo, focalizzando le proprie attenzioni sull’eccellente connubio tra Apple e musica.