Twitter Logo

Twitter annuncia un’App per Mac completamente rinnovata

Nel corso della Twitter Flight Developer Conference, qualche giorno fa, il noto social network ha annunciato dei piani per una nuova, esclusiva App interamente studiata per Mac.

La nuova App del Social Network includerà il supporto a molte nuove feature di Twitter, tra cui la riproduzione automatica di Vine, video e GIF, gruppi per i Messaggi Privati, foto per i Messaggi Privati e risposte in tempo reale.

twitterformac 620x299 Twitter annuncia unApp per Mac completamente rinnovata

Immagine tratta da TechCrunch

MacRumors fa notare che l’App sarà interamente ottimizzata per El Capitan, e mostrerà i punti salienti delle interazioni all’interno del Centro Notifiche. L’App, inoltre, avrà una “Modalità Dark” integrata, per essere associata a eventuali scelte grafiche effettuate dall’utente sul proprio Mac.

La versione Mac di Twitter non è mai stata un punto focale per l’azienda, e l’App ufficiale ha visto spesso un gran numero di mesi senza aggiornamenti o l’aggiunta di nuove feature. Per esempio, l’App non è stata aggiornata da Giugno 2011 ad Aprile 2013, e ha ricevuto soltanto due aggiornamenti tra il 2014 e il 2015; non è improbabile, tuttavia, che col lancio della nuova App (previsto entro un paio di mesi), Twitter decida di cambiare strategia, concentrandosi maggiormente sul fronte Mac.

E voi, cosa ne pensate? Fatecelo sapere nella sezione dei commenti!






Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Antonino Lupo

Studente in Scienze della Comunicazione per Cultura e Arti all'Università di Palermo, utilizza senza vergogna i prodotti Apple da quando era piccino. Grande amante della Letteratura (quella con la L maiuscola), del Cinema (quello con la C maiuscola) e della Musica (quella con la M maiuscola), è al momento al lavoro su diversi progetti, tra cui la sceneggiatura di un film di fantascienza dal titolo "H.O.P.E.".
x

Check Also

La ricarica wireless per AirPods costerà 69 dollari?

Durante il keynote del 12 settembre, Apple ha presentato la ricarica wireless su iPhone X, iPhone 8 ed 8 Plus ed Apple Watch Series 3. Oltre a questi tre nuovi dipositivi, la ricarica wireless coinvolge anche le AirPods. Per funzionare però, le cuffie di Apple avranno bisogno di un accessorio che ha un costo di 69 dollari. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati