Pubblicità continue sui vostri browser per Mac? Ecco la soluzione

Come ben sappiamo, OS X è immune da virus o malware che siano, ma ahimè non è immune da adware (advertising-supported software). Gli adware sono dei software che si installano sul vostro Mac al click di una pubblicità o semplicemente aprendo una pagina internet.
Gli utenti che posseggono, a loro insaputa, degli adware installati sul proprio Mac riscontreranno l’apertura, inaspettata, di pubblicità o pagine internet tramite dei pop-up. Altri addirittura, modificano il codice sorgente HTML della pagina inserendo altri fastidiosi banner pubblicitari.
Questo sistema di distribuzione di questi software, non malevoli ma fastidiosi, si è diffuso in larga scala negli ultimi tempi.

Oltre ad infastidire l’utilizzatore del browser e rallentare la navigazione nelle pagine, alcuni adware hanno il brutto vizio di inviare i dati delle nostre ricerche a server remoti che elaborano queste informazioni per offrirci poi delle pubblicità mirate a seconda dei nostri interessi.

Se è capitato anche a voi, o addirittura vi trovate in una delle situazioni sopra elencate potreste essere felici di sapere che a tutto ciò c’è una soluzione.

Questa soluzione prende il nome di Malwarebytes ed è un potente e abbastanza conosciuto programma per Mac. Originariamente, il programma in questione si chiamava “AdwareMedic” ed è stato poi acquistato da Malwarebytes.

malwarebytes Pubblicità continue sui vostri browser per Mac? Ecco la soluzione

 

Il programma pesa meno di 10 mega ed è possibile scaricarlo gratuitamente dal sito ufficiale oppure cliccando qui.

Il funzionamento è molto semplice, una volta scaricato ed installato, basterà aprirlo e fare un click su “Scan” per avviare la scansione degli adware. Pochi secondi dopo vi verrà restituita una lista, se sono stati trovati adware, e la possibilità di rimuoverli tramite l’apposito pulsante.
Il programma effettuerà una scansione automatica di tutti i browser installati sul vostro Mac, da Safari ad Opera.

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Avvisi di accesso fasulli rubano la password degli account iOS. Ecco come distinguerli

Lo sviluppatore Felix Krause ha oggi condiviso nuovi dettagli in merito ad alcuni attacchi phishing che coinvolgerebbero i dispositivi iOS. Pare infatti che gli hacker siano riusciti a riprodurre una copia esatta dei pop-up Apple richiedenti l’inserimento della password collegata al proprio ID rubando di fatto le credenziali. In questo articolo vi spiegheremo come distinguerli. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...