Apple ha presentato in anteprima il nuovo Mac Pro e come ci si poteva aspettare è modulare, ovvero è possibile acquistare e sostituire i componenti. Il nuovo Mac Pro può supportare fino a 28 core grazie ai chip Intel Xeon.

Fino a 6 banchi di RAM fino a 1.5 Terabyte di RAM. Incredibile.

Apple presenta il nuovo Mac Pro 1

Inoltre sarà possibile equipaggiare il nuovo Mac Pro con schede PCIe, grazie agli 8 slot disponibili.

Apple presenta il nuovo Mac Pro 2

2 porte Thunderbolt 3, una porta AUX e due USB.

Apple presenta il nuovo Mac Pro 3

Due porte gigabit Ethernet nel retro.

Inoltre grazie al x16 connettore PCIe è possibile collegare le schede video più comuni. Mac Pro quindi potrà essere configurato anche con la Radeon Pro Vega II, e sarà perfino possibile aggiungerne due contemporaneamente.

Apple presenta il nuovo Mac Pro 4

- ad -

È chiaro che Apple si è focalizzata sull’editing video.

Afterburner è un accelerator card, in grado di elaborare 6 miliardi di pixel al secondo, offrendo incredibili prestazioni fino a 3 streams in 8K, oppure 12 streams in 4K.

Sarà necessario inoltre un alimentatore bello potente da 1.4KW e proprio perché il nuovo Mac Pro richiede così tanta energia che sono state implementate tre enormi ventole e se avete paura che siano rumorose, beh Apple fa sapere che sono silenziose quanto quelle di iMac Pro.

Apple presenta il nuovo Mac Pro 5

Apple ha inoltre presentato un nuovo display di accompagnamento al Mac Pro, con lo stesso design.

Completamente in alluminio, con un pannello LCD da 32 pollici e risoluzione 6K retina. Il più grande display Retina mai creato da Apple.

Apple presenta il nuovo Mac Pro 6

Inoltre è stato implementato un rivestimento in grado di eliminare i riflessi, grazie al vetro trattato con nano tecnologie.

Apple presenta il nuovo Mac Pro 7

Il display è dotato di diversi strati in grado di offrire colori spettacolari e neri profondi, calibrati direttamente dall’azienda produttrice del pannello. 1000 nits è la risoluzione che tutti i video editor sognavano da anni.

Apple presenta il nuovo Mac Pro 8

HDR è stato migliorato in XDR e il monitor è stato chiamato Pro Display XDR. Il monitor può inoltre essere utilizzato via USB-C con i MacBook Pro e grazie alla potenza di Mac Pro potrete collegare fino a 6 display 6K. Magnifico non è vero?

Il monitor è inoltre dotato di un braccio che può essere ruotato per stare in verticale o in orizzontale e in più, è possibile rimuoverlo dal suo stand grazie al magnete posto nella parte posteriore.

Apple presenta il nuovo Mac Pro 9

Il nuovo Mac Pro parte da $5999 nella configurazione che vedete in foto e sarà disponibile da questo autunno.

Apple presenta il nuovo Mac Pro 10

Per quanto riguarda il magnifico display il prezzo è di $4999 mentre lo stand ha un prezzo di $999.

Apple presenta il nuovo Mac Pro 11

- Disclamer - Questo articolo presenta le opinioni del suo autore indipendente o della fonte da cui è estratto e non di Italiamac. Può essere stato realizzato con l'assistenza della IA. Non è da considerarsi consulenza, consiglio d'acquisto o investimento, in quanto a puro titolo esemplificativo generico.

Pietro Messineo
Leaureato in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware. Sviluppatore incallito con svariate app pubbliche in App Store, la più celebre: ZTL City con svariate migliaia di download e nella TOP 10 delle app più scaricate in categoria Navigazione.