Opera Mini: Apple approva, ora disponibile gratuitamente sull’App Store

operamini logo 001 Opera Mini: Apple approva, ora disponibile gratuitamente sull’App Store

Opera Mini è stato accettato da Apple, quindi sarà disponibile gratuitamente sull’ App Store. Dopo circa 20 giorni, Apple ha ufficialmente approvato Opera Mini, il browser mobile più usato e più performante attualmente in circolazione. A differenza degli altri browser Opera Mini usa un sistema di compressione delle pagine (lato server) che riduce del 90 % i dati da inviare al browser. Dal punto di vista della velocità sembra più veloce di Safari, mentre lo scroll e lo zoom della pagina risultano meno fluidi rispetto al browser made in Apple. Vi consigliamo di provarlo e di commentare sul nostro forum la vostra esperienza.

Tornando a Opera Mini, l’azienda norvegese era quasi certa dell’approvazione considerando che Apple già da tempo avevo approvato alcuni browser basati su WebUI di iPhone. Opera Mini dispone anche di una modalità che permette di visualizzare i siti per schede, funzionalità che ricorda il dock in multitasking introdotto con iPhone OS 4.0.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele D'aquila

x

Check Also

WhatsApp lancia la sua prima app per Mac

Whatsapp ha ieri lanciato la sua app nativa per Mac e Windows. Il servizio di messaggistica istantanea acquistato da Facebook ha così presentato la sua nuova app: “oggi introduciamo l’applicazione per computer, un nuovo modo per rimanere in contatto sempre e ovunque – sul telefono o sul computer, a casa o al lavoro. “ Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati