Individuato driver per nuovo processore grafico nel firmware di iOS 4.3

games Individuato driver per nuovo processore grafico nel firmware di iOS 4.3

Il sito macrumors.com ha riportato una notizia che potrebbe far felice chi utilizza i dispositivi iOS soprattutto per divertimento.

Nel 2009, quando fu introdotto l’iPhone 3GS, Apple iniziò ad utilizzare il processore grafico di Imagination Technology, contrassegnato con il codice SGX535. Anche l’iPhone di quarta generazione e l’iPad sono stati costruiti con questo processore grafico, integrato nel processore A4 (assemblato da Apple stessa). Senza dubbio l’utilizzo del processore di Imagination ha fatto compiere un notevole salto in avanti nella gestione delle applicazioni grafiche che sfruttano il motore 3D, soprattutto con quelle che davano del filo da torcere al buon vecchio iPhone 3G.

Nel nuovo firmware per iOS 4.3, consegnato il 12 gennaio agli sviluppatori, è stato scoperto un driver (i driver sono documenti che nei sistemi della mela hanno estensione .bundle e che permettono di far funzionare correttamente i componenti interni) per un nuovo processore grafico, ancora più potente.

Si tratta del processore SGX543, sempre prodotto da Imagination. Messo a disposizione per gli acquisti delle licenze nel 2009, solo oggi sembra essere pronto per l’utilizzo nei dispositivi mobili, e il nuovo firmware 4.3 contiene dei riferimenti a questa nuova GPU (Graphics Processing Unit o processore grafico).

Secondo quanto riportato in alcuni dati tecnici, la GPU SGX543 è in grado di gestire 54 milioni di poligoni al secondo con un filtrate di un miliardo di poligoni al secondo, a una frequenza di clock pari a 200 MHz. Il vecchio SGX535, invece, è in grado di gestire 20 milioni di poligoni, con un filtrate di 500 milioni di poligoni, funzionante alla medesima frequenza di clock. Per di più, il nuovo SGX543 è compatibile con le specifiche OpenCL, in grado di sfruttare le risorse inutilizzate sia della CPU che della GPU per eseguire ulteriori calcoli. Infine è in grado di supportare configurazioni a processore multiplo che permettono un incremento prestazionale considerevole.

Aspettiamoci quindi performance di gioco superiori nei prossimi iDevice, con uno sguardo ai rumors di qualche tempo fa che parlavano di probabili investimenti di Apple, investimenti che potrebbero riguardare anche il settore ludico.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Maurizio Orani

Loading...