Scoperto un hack per gli acquisti In-App, funzionante anche su iOS 9

Gli acquisti In-App o In-App Purchase sono dei sistemi adottati dagli sviluppatori, soprattutto di videogiochi, che rendono possibile l’acquisto di oggetti all’interno del gioco. In sostanza, pagando con soldi veri potreste acquistare gemme o altri contenuti sbloccabili. Dopo questa premessa arriviamo al dunque, un nuovo rapporto spiega come un hack permetterebbe di ottenere tutti gli acquisti In-App gratuitamente.Lo sviluppatore DigiDNA, creatore di iMazing ha condiviso nuove informazioni in merito alla possibilità di rubare i contenuti In-App.

ios 9 security patch Scoperto un hack per gli acquisti In App, funzionante anche su iOS 9

Ma come funziona? In realtà basterebbe modificare il gioco e successivamente ripristinarlo utilizzando l’app iMazing. Per il test è stato utilizzato Angry Birds 2 ed utilizzando il tool di DigiDNA sono riusciti a guadagnare 999,999,999 gemme, che avrebbero un prezzo in euro di €10.ooo se acquistati legittimamente. Questo hack pare funzioni anche con iOS 9 nonostante i controlli di sicurezza introdotti da Apple.

%name Scoperto un hack per gli acquisti In App, funzionante anche su iOS 9

iMazing app non è stata creata assolutamente per questo scopo ma semplicemente per fare tenere traccia dei backup di giochi o dati di app. DigiDNA fa notare inoltre che il problema non deriva da Apple ma dagli sviluppatori di giochi.

La vulnerabilità non è in iOS, ma ma nel codice IAP. Gli oggetti acquistati dovrebbero essere inseriti nel portachiavi o al massimo criptati.

DigiDNA insiste dicendo che il suo software non è stato sviluppato per questo scopo e spera che gli sviluppatori possano sistemare questo problema presto.

Immagini tratte da RedmondPie







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Clips si aggiorna introducendo i selfie a 360 gradi

Apple ha rilasciato un importante aggiornamento per la sua app di video-making Clips la quale ha introdotto il supporto a iPhone X e non solo. Clips 2.0 presenta “Selfie Scenes” che sfruttando la nuova camera TrueDepth di iPhone X permetterà di aggiungere scene e sfondi in realtà aumentata alle spalle dell’utente. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...