Qualche tempo fa, vi parlammo di ViKC, il nuovo sistema di scrittura per smartphone e tablet, progetto del tutto Italiano che promette di limitare in larga scala gli errori di battitura. Dopo un paio di mesi ViKC esce allo scoperto e molte delle sue caratteristiche sono state rese pubbliche. Scopriamole insieme.Giorgio e Mario,il primo è il manager e titolare di AMB Group Srl l’altro ingegnere industriale che ha curato le fasi di progettazione e prototipazione di ViKC,  hanno trasformato questa necessità in un’idea e l’hanno concretizzata grazie alle loro conoscenze di meccanica ed elettronica.

cover proiettore statica ViKC la tastiera laser per smartphone è realtà

Questa fusione ha dato vita a ViKC, un nuovo sistema di scrittura intelligente perfettamente integrato in una cover per smartphone: un laser proietta una tastiera e una app permette di riconoscere la lettura dei movimenti delle dita. Comodo e pratico, ViKC può essere trasportato ed utilizzato ovunque per scrivere qualsiasi cosa.
ViCK sarà presto lanciato sulla piattaforma Kickstarter il giorno 18 dicembre. Gli ideatori e sviluppatori del prodotto promettono:

Nessun impatto estetico invasivo, peso ridottissimo, batteria dedicata ad alta prestazione, bassi consumi, precisione, fruibilità e comodità sono le principali caratteristiche di ViKC.

Il sistema è stato sviluppato sia per utenti iOS che Android e sarà presto sviluppato anche per sistemi Windows. L’idea di base mi ricorda molto la tastiera laser di Cellulon ma trovo che sia ancor più interessante vederla applicata in una cover dal design sottile.

Vi invitiamo a tenervi aggiornati tramite i canali ufficiali e se interessati il 18 Dicembre potrete accaparrarvi una tastiera laser ViKC finanziando il progetto su Kickstarter.

 

Advertise