Il sito web “madwitharkit.com” dedicato a tutte le app più particolari sviluppate con l’AR Kit di Apple, nuovo framework per la realtà aumentata, è stato oggi aggiornato con un paio di nuovi video che ci danno un assaggio delle prossime app che arriveranno con iOS 11 questo autunno. 

La prima demo mostra come, selezionando due punti nel mondo reale, quindi tramite la fotocamera di iPhone, saremo in grado di calcolare la distanza tra di essi trasformando il dispositivo in un vero e proprio metro. Un esempio perfetto per spiegare la potenza dell’AR Kit di Apple.

L’app è stata sviluppata da Laan Labs e, come per le altre app progettate con AR Kit, utilizza la camera del dispositivo iOS insieme ad altri sensori per trovare in modo preciso e accurato le superfici nel mondo reale, come tavoli, pavimento e altri oggetti.

Laan Labs ha altri interessanti esempi di app sviluppate con l’AR Kit e ne ha postato qualcuna su Twitter:

L’AR Kit richiede un dispositivo con chip A9 o A10 in quanto entrambi i processori offrono “performance in grado di fornire scene fluide e dettagliate in grado di mescolare contenuti virtuali nel mondo reale.”

E voi cosa ne pensate? Io non vedo l’ora che iOS 11 venga rilasciato per vedere cosa gli sviluppatori hanno in serbo per noi.

Immagini tratte da iDownloadBlog

Advertise