Apple ha approvato una nuova app chiamata FlexBright, che permette di regolare manualmente la temperatura del display di iPhone o iPad. Con l’approvazione di quest’app, per la prima volta Apple si apre alle app di terze parti fornendo una funzionalità simile alla modalità Night Shift presente su iOS 9.3. 

È molto interessante vedere come Apple abbia approvato quest’app ma abbia letteralmente tarpato le ali agli sviluppatori di f.lux, i primi a sviluppare funzionalità simili a FlexBright.

Il modo in cui FlexBright funziona è leggermente differente da f.lux. L’applicazione funziona in background sui dispositivi iOS ed invia una notifica in cui informa se si vuole cambiare la temperature del display in base all’ora o in base ad un certo timer che si è precedentemente impostato.

FlexBright ha un piccolo calcolatore intelligente che monitora l’esposizione alla luce blu durante il giorno e vi avviserà se i vostri occhi si stanno affaticando.

Chissà se Apple continuerà a mantenere quest’app anche dopo il rilascio di iOS 9.3. Al momento FlexBright è disponibile in AppStore al prezzo di €2.99. Se anche voi utilizzate spesso il cellulare la sera quest’app non potrà mancare sul vostro dispositivo.

Immagini tratte da iDownloadBlog

Advertise