Apple approva l’app “FlexBright” per regolare l’intensità del display

Apple ha approvato una nuova app chiamata FlexBright, che permette di regolare manualmente la temperatura del display di iPhone o iPad. Con l’approvazione di quest’app, per la prima volta Apple si apre alle app di terze parti fornendo una funzionalità simile alla modalità Night Shift presente su iOS 9.3. 

È molto interessante vedere come Apple abbia approvato quest’app ma abbia letteralmente tarpato le ali agli sviluppatori di f.lux, i primi a sviluppare funzionalità simili a FlexBright.

Il modo in cui FlexBright funziona è leggermente differente da f.lux. L’applicazione funziona in background sui dispositivi iOS ed invia una notifica in cui informa se si vuole cambiare la temperature del display in base all’ora o in base ad un certo timer che si è precedentemente impostato.

FlexBright ha un piccolo calcolatore intelligente che monitora l’esposizione alla luce blu durante il giorno e vi avviserà se i vostri occhi si stanno affaticando.

Chissà se Apple continuerà a mantenere quest’app anche dopo il rilascio di iOS 9.3. Al momento FlexBright è disponibile in AppStore al prezzo di €2.99. Se anche voi utilizzate spesso il cellulare la sera quest’app non potrà mancare sul vostro dispositivo.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

AR Meter l’app per misurare oggetti tramite la camera di iPhone in realtà aumentata

Grazie all’ARKit che verrà introdotto con il rilascio di iOS 11 domani, iniziano ad apparire le prime app per la realtà aumentata e AR Meter è una di queste. Sfruttando la fotocamera del nostro iPhone potremo misurare qualsiasi oggetto che ci circonda in tempo reale, incredibile vero? Date un occhiata al video qui sotto. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati