Durante il keynote del 12 settembre, Apple ha presentato la ricarica wireless su iPhone X, iPhone 8 ed 8 Plus ed Apple Watch Series 3. Oltre a questi tre nuovi dipositivi, la ricarica wireless coinvolge anche le AirPods. Per funzionare però, le cuffie di Apple avranno bisogno di un accessorio che ha un costo di 69 dollari.

Il case “classica”, inclusa nell’acquisto della AirPods non è stato progettato per la compatibilità della ricarica wireless. Per questo motivo, secondo vari rumors riportati da Cult Of Mac, l’azienda di Cupertino ne ha messo a punto uno nuovo, che riesca a condurre corrente elettrica dal dispositivo per la ricarica wireless alla batteria delle AirPods.

Importante però è la questioone costi. Il prezzo delle cuffie di Apple non è stato ridotto, che resta sempre di 179 Euro. Il case tradizionale, qual’ora si voglia comprare singolarmente ha un costo di 79 Euro. Il nuovo case dovrebbe costare 69 Dollari (che dovrebbero corripondere a 79 Euro, secondo i prezzi attuali), quindi non di di più del case tradizionale. Il “problema” sta nel fatto che Apple non includerà il nuovo case per la ricarica wireless nei 179 Euro iniziali, quindi il costo totale di AirPods + Ricarica Wireless sarebbe di 258 Euro, ovvero 179 per le cuffie + 79 per il case compatibile con la ricarica wireless.

Advertise