Apple e AT&T saranno processate per abuso di posizione dominante

apple att 001 Apple e AT&T saranno processate per abuso di posizione dominante

Apple e AT&T saranno processate per abuso di posizione dominante. Da anni le associazioni e consumatori denunciano questi abusi, finalmente il giudice ha dichiarato che ci sono le basi per avviare una class action. Il problema riguardo la decisione delle due aziende di “bloccare” l’iPhone per consentirne l’utilizzo solo su rete AT&T, ma anche il rigoroso controllo attuato dall’App Store sulle applicazioni terze. Queste denunce sono state depositate vero la fine del 2007, quando furono lancianti i primi iPhone. Il giudice ha riscontrato potenziali irregolarità che potrebbero infrangere le norme anti-trust.

Il giudice ha valutato anche l’esistenza di documenti segreti, dove Apple avrebbe siglato accordi esclusivi con AT&T. Gli utenti in pratica hanno sottoscritto abbonamenti biennali ingannevoli, alla scadenza non è mai stato possibile scegliere alternative. Secondo la Corte californiana i comportamenti delle due aziende potrebbero aver danneggiato la competizione e alimentato artificialmente i prezzi finali, facendo pagare all’utente più del dovuto.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele D'aquila

x

Check Also

Confermato sensore di impronte integrato nello schermo di iPhone 8?

TSMC si sarebbe fatta sfuggire qualche indiscrezione interessante, stando a DigiTimes, Apple sarebbe riuscita a integrare il Touch ID nel display di iPhone 8. Nel report si legge che iPhone sarà dotato di un sensore di impronte ottico che sarebbe in grado di occuparsi dell’autenticazione semplicemente toccando lo schermo del dispositivo con il proprio dito. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati