Websense presenta Defensio 2.0, una suite di sicurezza completa e funzionale

websense logo 001 Websense presenta Defensio 2.0, una suite di sicurezza completa e funzionale

Websense annuncia Defensio 2.0, una suite di sicurezza più ampia e completa rivolta ad aziende e personaggi famosi che desiderano rendere sicura la propria presenza sul Web. Circa il 40% dei post pubblicati su Facebook contiene link e circa il 10% sono malevoli o spam. In media l’utente Facebook si trova a solo un click dal malware almeno due volte al giorno. Le singole pagine solitamente sono prese di mira, ma il rischio maggiore arriva da quelle di aziende e personaggi famosi che registrano un alto livello di traffico.

[youtube BSLg-yVXt4I]

Questa tecnologia migliora le funzionalità di threat intelligence in tempo reale di tutti i prodotti Websense: Defensio analizza oltre 2,5 milioni di commenti e decine di milioni di URL ogni settimana. La ricerca e analisi delle minacce Web 2.0, condotta da Defensio, è integrata in tutte le soluzioni Websense basate sull’Advanced Classification Engine e Threatseeker Network. I clienti Websense sono così protetti dalle minacce emergenti e dai contenuti malevoli prima che si diffondano attraverso il social Web e siano bloccati dagli antivirus tradizionali. Websense è l’unico vendor ad integrare nelle proprie soluzioni funzionalità di threat intelligence in grado di rilevare le minacce all’interno dei social network.

Defensio 2.0 si basa su una tecnologia acquisita nel 2009 ed è utilizzata in versione gratuita da oltre 25.000 utenti di Facebook e blog. Oggi Websense offre nuove versioni che rispondono meglio alle richieste di piccole e grandi aziende e personaggi famosi. La nuova versione del servizio Defensio 2.0 permette di rimuovere automaticamente i contenuti offensivi, dannosi o spam, ed è fondamentale per proteggere l’immagine del proprio brand. Questa nuova tecnologia consente di ridurre il carico di lavoro del team marketing e dei responsabili della sicurezza, che in precedenza dovevano rimuovere manualmente ogni singolo commento malevolo e controllare ogni URL inserito in un post per prevenire le minacce.

“Defensio rappresenta un vantaggio per i clienti”, ha dichiarato Chris Christiansen, program vice president for IDC’s Security Products and Services group. “Le funzionalità di Defensio aggiunte all’analisi avanzata dei contenuti sono alla base di tutte le soluzioni Websense per la sicurezza. Aggiungendo queste informazioni all’Advanced Classification Engine, Websense va oltre la rilevazione di virus, la reputazione dell’URL o la categorizzazione per indirizzare i contenuti Web non categorizzati. Questa analisi in tempo reale dei social network permette di avvisare i clienti appena vengono rilevate nuove minacce”.

L’applicazione di sicurezza per Facebook è attualmente disponibile. Per scaricarla gratuitamente o avere maggiori informazioni: www.Defensio.com e http://Defensio.com/pricing







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele D'aquila

x

Check Also

Websense n°1 nella sicurezza Web per il terzo anno consecutivo

Websense si conferma leader del mercato della sicurezza Web per il terzo anno consecutivo e continua ad innovare la propria linea di prodotti e ad anticipare le esigenze del cliente, creando contemporaneamente un nuovo filone nella sicurezza. Questo è il caso per esempio delle funzionalità di Websense TruWebDLP  che sono parte del Websense Advanced Classification Engine (ACE) incluso nel Websense Web Security Gateway Anywhere (WSGA), che fornisce le uniche vere funzionalità di DLP per le comunicazioni in uscita. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al ...