Il ritardo della piattaforma Sandy Bridge non preoccupa Apple

imac macbook Il ritardo della piattaforma Sandy Bridge non preoccupa Apple

Secondo Digitimes, il recente blocco della produzione di chipset della nuova piattaforma Intel sembra interessare solo marginalmente Apple.

Ricordiamo che, recentemente, Intel ha trovato un’anomalia piuttosto seria sui controller SATA dei dischi fissi, inclusi nella nuova piattaforma per notebook di sesta generazione denominata Sandy Bridge. Questa scoperta ha causato un fermo della produzione, e uno slittamento della data di rilascio al pubblico.

Non dobbiamo quindi preoccuparci se vogliamo attendere la nuova generazione di MacBook con piattaforma Sandy Bridge per rinnovare i nostri portatili, perché Apple è sempre molto scrupolosa nell’effettuare aggiornamenti del proprio hardware.

Apple, infatti, ha sempre atteso più tempo rispetto alla concorrenza per aggiornare i propri computer; nonostante questo, però, i ricavi delle vendite di portatili e di computer desktop Apple sono sempre stati piuttosto alti. La corsa all’ultimo modello di processori e chipset è molto importante invece per tutti gli altri produttori, poiché, per loro, la vera spinta alle vendite viene data dalle nuove tecnologie offerte dai fornitori.

La prova di questa differenza di mercato è tangibile, perché le consegne di computer Apple nel mese di gennaio è stata in linea con le aspettative dell’azienda, ed è stato addirittura previsto che le consegne abbiano ulteriori incrementi per tutto il primo trimestre dell’anno.

Ricordiamo che stando agli ultimi dati, Apple ha consegnato circa 2,86 milioni di portatili nell’ultimo trimestre del 2010, secondo le stime dell’azienda di ricerche di mercato IDC.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Maurizio Orani

x

Check Also

Apple assume ingegnere tramite caccia al tesoro

Lavorare presso Apple non è solo una questione di Curriculum o buoni voti, bisogna avere una certa dimestichezza con i linguaggi di programmazione e perchè no anche con l’intuito. Apple ha infatti nascosto in una pagina del suo sito web un annuncio di un posto di lavoro per un “talentuoso ingegnere” che si dovrà occupare di sviluppare un componente critico per l’ecosistema della compagnia. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati