Il cavo Apple Digital AV Adapter sarà compatibile anche con l’iPad di prima generazione, con alcune limitazioni

digital Il cavo Apple Digital AV Adapter sarà compatibile anche con liPad di prima generazione, con alcune limitazioni

La presentazione dell’ iPad di seconda generazione, o più semplicemente iPad 2, ha portato con sé moltissime novità.

Ce n’è una in particolare che sembra essere piuttosto interessante: la possibilità di trasmettere il segnale video in HDMI direttamente a quei televisori che dispongono di un tale ingresso.

Ma se volessimo utilizzarlo con un iPad di prima generazione o un iPhone 4?

Il sito macstories.net dichiara che il nuovo cavetto, già disponibile nell’Apple Store Online a 39$ (per il momento solo negli Stati Uniti), sarà compatibile anche con l’iPhone 4, iPod touch di quarta generazione e, naturalmente, con l’iPad di prima generazione.

Sembra però che l’adattatore concepito per l’iPad 2, se utilizzato con dispositivi differenti, non consenta di sfruttare tutte le potenzialità disponibili con il nuovo tablet di casa Apple. Utilizzando i dispositivi meno recenti, infatti, sarà solo possibile trasmettere alla TV un segnale video con una risoluzione massima di 720p. Non sarà infatti consentito inviare un segnale in formato full HD.

Teniamo presente, però, che una risoluzione di 720p può essere sempre considerata alta definizione.

Se invece la nostra priorità è fare delle presentazioni attraverso la funzionalità di video mirroring, avremo per forza bisogno del nuovo iPad 2, poiché con modelli differenti, pare che la funzionalità non possa essere attivata.

Attendiamo che, grazie all’uscita sul mercato di questi nuovissimi prodotti, qualcuno di noi possa provarli con mano.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Maurizio Orani

x

Check Also

Apparse online le foto della TV Apple con schermo OLED

Alcune foto sfocate sono state pubblicate online proprio questa mattina e mostrerebbero un prodotto discusso ormai da tantissimo tempo, stiamo parlando di una TV marcata Apple. Le immagini sono state postate sul microblog Cinese Weibo e poi condivise da Benjamin Geskin su Twitter. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati