Chimei si aggiunge ai fornitori Apple per produrre gli iPad 2

[Breaking news] Chimei Innolux è l’ultima arrivata tra le aziende che collaborano con Apple per la produzione degli iPad 2. Biglietto da visita preferenziale è stato il fatto che Chimei Innolux ha collaborato per molto tempo con la Foxconn, che risulta ancora chiusa dopo l’incidente che ne ha visto l’esplosione di una parte dello stabilimento qualche giorno fa. Questo rapporto privilegiato ha già permesso alla nuova azienda di dichiarare che sarà in grado di far partire le prime spedizioni attorno al periodo di giugno. Evidentemente Apple non può attendere che la situazione si sistemi alla Foxconn ed in poco tempo ha già trovato delle soluzioni alternative che le permetteranno di fare fronte alla continua alta domanda del nuovo tablet, considerando anche che nuovi paesi importanti stanno mano a mano lanciando il prodotto e che una mancanza di dispositivi potrebbe far passare molti potenziali consumatori alla concorrenza. Allo stesso tempo, tra le altre 2 compagnie della Sud Korea che producono i pannelli touch, Samsung ed LG, quest’ultima ha dichiarato che sarà in grado di spedire 3 milioni di iPad 2 per la fine del mese ed aumentarà la produzione fino ad arrivare a 4 milioni al mese a partire da giugno o luglio.

Per approfondimenti
Electronista, goodreader

Correlati
Foxconn chiude temporaneamente il suo impianto per verifiche







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Davide Roccato

x

Check Also

È dimostrato! Apple non applica l’obsolescenza programmata

È stata da poco pubblicata una serie di benchmark effettuata su molti device Apple, con la quale si dimostra che l’azienda di Cupertino non applica la strategia aziendale dell’obsolescenza programmata. Una bella notizia per tutti i clienti della Mela ed un colpo basso alla concorrenza. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati