Apple e Twitter: la mela mangerà l’uccellino ?

Eros Twitter Apple1 Apple e Twitter: la mela mangerà luccellino ?

Il quotidiano statunitse The New York Times ha diffuso per primo la notizia, e questa sta facendo parecchio discutere: la società di Cupertino starebbe dialogando da parecchio tempo con Twitter. L’oggetto degli incontri sarebbe quello di effettuare un “investimento strategico”, cosi l’ha testualmente chiamato il celebre quotidiano a stelle e strisce. Ovviamente le cifre in ballo sono da capogiro si parlerebbe di centinaia di milioni di dollari. La stessa Apple, pochi giorni fa, ha assorbito AuthenTec per 365 milioni di dollari investimento fatto per acquisire un nuovo know-how nel settore della mobile security.

Questa acquisizione non crea di certo un problema di liquidità per la società di Tim Cook, infatti Apple dispone di 117 miliardi di dollari, quindi anche se ne venissero spesi qualche altro centinaio il patrimonio non ne risentirebbe affatto, però porterebbe il valore di Twitter dagli attuali 8,4 miliardi ad oltre 10 miliardi di dollari. La società dell’uccellino oggi va a gonfia vele, come ha dichiarato il suo C.E.O. Dick Costolo in una recente intervista, e questo secondo il NYTimes fa presagire che entro pochi anni si parlerà di OPA come è già successo per il suo competitor Facebook.

Sull’altro fianco Apple dichiara tramite il suo A.D. “Ma Apple ha bisogno di essere social ? Si”, questa sua auto risposta data nel corso di una conferenza stampa fa comprendere che ormai i tempi degli “occhiolini” e degli “ammiccamenti” tra la casa della Mela e Facebook sono finiti specialmente dopo il veto imposto dall’ex CEO Steve Jobs , che prima della morte dichiarò ad AllThingsD “Facebook ha posto termini onerosi sui quali non c’è possibilità di accordo”.

E se l’accordo non è possibile con Facebook allora la “mela” passa all’attacco dell’uccellino cinguettante di Twitter, social network molto appetitoso perché piccolo, compatto e facilmente integrabile. Di fatto già in questo momento Apple ha reso molto semplice l’invio di “tweet” anche con immagini dai suoi device (iPhone e iPad), e di conseguenza avendo già l’integrazione in uso una possibile partecipazione economica potrebbe sicuramente creare scenari inimmaginabili sia dal punto di vista della comunicazione che da quello del business.

Comunque pur essendoci la fondatezza della notizia pubblicata dal famoso NYTimes si tratta comunque di indiscrezioni, ed ovviamente nessuna delle parti in causa a commentato ne ufficialmente ne su rumors.

Quindi come diceva Battisti “lo scopriremo solo vivendo”.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Eros Fanigliulo

Varie esperienze incampo televisivo (Stream, ecc.) iscritto all'Ordine dei Giornalisti del Piemonte.
x

Check Also

SHIELD TV (solo telecomando) disponibile in pre-ordine a 199€

SHIELD TV è disponibile in pre-ordine con il solo telecomando a 199 Euro e offre sempre più possibilità d’intrattenimento per tutta la famiglia Da Giovedì 21 Settembre alle ore 15:00 la SHIELD TV di NVIDIA (di cui parlerò a breve) sarà disponibile anche con il solo telecomando al prezzo di 199 Euro (versione da 16GB). SHIELD TV, in questa nuova versione, mostra le stesse performance e funzionalità della precedente cui si va ad affiancare, tra cui l’accesso ai migliori contenuti 4K HDR, ampie possibilità d’espansione a livello storage, un ecosistema aperto di app e giochi e possibilità ...