iPad e nuovo iPhone a rischio in USA a causa di brevetti che coinvolgono HTC

apple vs htc iPad e nuovo iPhone a rischio in USA a causa di brevetti che coinvolgono HTC

A Cupertino non staranno certo festeggiando, anche se sono in vista di una imminente presentazione di nuovi prodotti, c’è un pronunciamento di un giudice che va contro Apple… La situazione è alquando complicata fra cause e contro cause, richieste e contro richieste e rivendicazioni varie. Soprattutto perchè si parla di brevetti che coinvolgono tecnologie 4G e LTE quindi presenti sull’ultimo modello di iPad e sul futuro iPhone 5 che dovrebbe fare la sua comparsa mercoledì.

Questo procedimento tratta tecnologie strategiche per il futuro degli iDevice, anche se non ha avuto una grande eco sulla stampa mondiale come la lotta Apple-Samsung. Presumibilmente in quanto HTC è un’azienda in forti difficoltà soprattutto perchè non riesce a tenere testa alle due corazzate che stanno divorando il mercato a suon di iOS e Android.

In questo caso è la decisione del giudice Thomas Pender (che segue questa causa HTC -vs- Apple) a buttare benzina sul fuoco, infatti è lui ad aver respinto la mozione di annullamento dal procedimento dagli avvocati della mela che chiedevano la non validità di alcuni brevetti HTC in questo specifico caso.

Ovviamente il giudice si basa sulle leggi e in America per annullare un brevetto servono fondate e convincenti argomentazioni, che la corte dice di non aver sentito da parte del pool di legali dell’azienda di Cupertino. Inoltre, se si pensa, come puntualmente spiega Punto Informatico in questo riassunto, anche alla compravendita che c’è stata su questi specifici brevetti precedentemente alla causa, si potrà facilmente capire quanto questa volta la situazione sia notevolmente ingarbugliata.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Redazione

Italiamac is one of Italy’s leading Mac communites, officialy recognised by Apple as an Apple User Group. Established in 1996, it has flourished into the biggest Apple-related news site in Italy. With the forum having produced over 5 million posts from nearly 100,000 members, there aren’t many places better than Italiamac to discuss and promote your Apple-related business, services, and opinions in Italy

Loading...