Vodafone EasyWay per individuare barriere architettoniche nella tua città

Vodafone Easyway Vodafone EasyWay per individuare barriere architettoniche nella tua città

Secondo uno studio Istat realizzato nel 2009 dal nome “La disabilità in Italia” rispolverato oggi da adnkronos.com, in Italia ci sono più di 2.600.000 persone con disabilità ed il 20% della popolazione ha oltre 65 anni ed è quindi più esposta a difficoltà motorie. Se a questo dato aggiungiamo anche i genitori che portano in giro i propri bimbi in passeggino, il numero cresce ulteriormente.
Vodafone ha così sviluppato, grazie al supporto e all’esperienza della rete associativa della FISH – Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicapha Onlus, un servizio via web ed un’applicazione gratuita per Android ed iPhone che permetterà a chiunque abbia disabilità o difficoltà motorie ed ai loro accompagnatori, di sapere se un determinata struttura pubblica (ristorante, museo, albergo..) sia attrezzata di servizi per disabili e sia accessibile agli stessi.

Vodafone Easyway1 Vodafone EasyWay per individuare barriere architettoniche nella tua città

Per il momento le rilevazioni sono state fatte solo nelle città di Roma e Milano, ma con il contributo di tutti gli utenti che a loro volta potranno valutare e segnalare le varie barriere architettoniche trovate (o non trovate) durante i loro spostamenti, presto avrà un database completo e ricco di informazioni per non incappare in disagi che in realtà non dovrebbero esserci, per non limitare la liberà di nessuno.

Ecco la video-guida per l’utilizzo dell’app:

e la spiegazione dell’applicazione direttamente dal sito dedicato Vodafone Easyway:

Per ogni punto di interesse che vuoi segnalare (ad esempio un ristorante, un albergo, un museo ecc), puoi esprimere sia una valutazione di accessibilità generale, sia una valutazione specifica sugli spazi della struttura (Parcheggio; Entrata; Spazi interni; ecc.) in relazione a una o più tipologie di disabilità motoria scelte in base alle tue competenze (carrozzina elettronica; carrozzina manuale senza accompagnatore; carrozzina manuale con accompagnatore; difficoltà di deambulazione).Non è ancora attiva la rilevazione e la segnalazione delle particolari barriere esistenti per le persone con disabilità di tipo sensoriale, ma l’obiettivo è di crescere e migliorare giorno dopo giorno.

Vodafone Easyway, come già accennato, si può trovare nella sezione “navigazione” dell’App Store, è gratuita ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 4.3 o successivo.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Eva Pellizzari

Eva Pellizzari è il lato femminile di Italiamac, appassionata di Social Media Marketing, Tecnologia e ovviamente Apple. Online le piace farsi chiamare Eva Starz. E’ costantemente alla ricerca di novità tecnologiche e prova con curiosità tutti i nuovi servizi digitali che compaiono continuamente sulla rete. Eva segue anche i Social Network di Italiamac, la sua carriera conta la collaborazione come Social Marketing Expertise per l’agenzia MacPremium e player di Buzz e Deep Marketing per l’agenzia RealTime. La nostra Eva Starz, oltre ad essere una blogger da diversi anni, è una esperta di contest e non perde occasione per testare le iniziative che ogni giorno vengono lanciate sul web e sui social network per scoprirne metodologie e funzionamenti, avendo sempre le antenne sintonizzate su tutto quello che le aziende propongono in rete.
x

Check Also

Secondo OpenSignal l’operatore 3 ha il 4G più veloce d’Italia

Secondo i dati ottenuti da OpenSignal, sito web che raccoglie i dati degli utenti per fornire dati sempre più precisi, l’operatore telefonico mobile 3 Italia ha la rete 4G LTE più veloce d’Italia. Sicuramente questa notizia vi avrà spiazzato ma, stando ai dati di OpenSignal, 3 ITA si guadagna il primo posto. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati