Apple: si amplia il Programma Trade-In

Negli USA e in Canada viene ampliato il programma trade-in, che ora comprende l’iPhone e l’iPad. In più, l’utente che permuta il proprio dispositivo non è obbligato ad acquistare un altro iPhone o iPad, ma può spendere il credito su qualsiasi prodotto Apple.

greenapplelogo Apple: si amplia il Programma Trade In
Grazie al programma trade-in, si ha la possibilità di ricevere credito lasciando nello store il proprio iPad o iPhone usato. Questo credito credito potrà essere usato per acquistare nuovi dispositivi Apple. Fino ad oggi, il programma trade-in era attivo solo per gli iPhone e poteva essere sfruttato per acquistare prodotti simili.

tradein1 620x307 Apple: si amplia il Programma Trade In

Gli specialisti Apple hanno ricevuto un elenco di 22 criteri che possono essere utilizzati per valutare se un dispositivo è idoneo o meno per il commercio. Esempi di problemi che renderebbero invendibile un dispositivo sono: parti hardware non originali, dispositivi jailbroken, impossibilità di disattivare Trova il mio iPhone e di riattivare il terminale.

appleretail Apple: si amplia il Programma Trade In

Inoltre, mentre gli iPhone con schermo rotto vengono accettati, un iPad in questo stato verrà bocciato e non potrà essere permutato.

 

tradeinapple Apple: si amplia il Programma Trade In

Ancora, Apple non accetta i nuovi modelli (iPad Air, iPad mini Retina, iPhone 5s, iPhone 5C) e quelli non più commercializzati (iPhone 3Gs e precedenti, iPad di prima generazione).







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Francesco Cavallo

Appassionato Apple da molti anni, collezionista di Macintosh e developer. Da sempre amante del mondo Apple in tutte le sue forme. Difficile immaginare quanto il fascino che la mela lo pervada totalmente.
x

Check Also

La ricarica wireless per AirPods costerà 69 dollari?

Durante il keynote del 12 settembre, Apple ha presentato la ricarica wireless su iPhone X, iPhone 8 ed 8 Plus ed Apple Watch Series 3. Oltre a questi tre nuovi dipositivi, la ricarica wireless coinvolge anche le AirPods. Per funzionare però, le cuffie di Apple avranno bisogno di un accessorio che ha un costo di 69 dollari. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati