Cookoo, l’orologio per iPhone

howdoesitwork 03 Cookoo, lorologio per iPhone

Presentato al CES 2013 di Las Vegas come uno dei migliori prodotti per iDevices, Cookoo Watch è l’orologio che sa comunicare con il nostro melafonino, ma anche con iPad e iPad, mini grazie ad una connessione Bluetooth e a una semplice app scaricabile gratuitamente dall’Apple Store.

aboutus 01 580x210 Cookoo, lorologio per iPhone

Il nome dell’orologio è onomatopeico, ricordando il suono del cucù tanto che anche il logo dell’azienda è costituito dalla sagoma di un uccellino. Il riferimento al cucù si evince anche dal classico suono che l’orologio emette per richiamare la nostra attenzione oltre al fatto che l’oggetto arriva in una custodia che ricalca le forme di una casetta per uccelli.

Prima di parlare della funzionalità, però, è necessario spendere qualche parola sulle caratteristiche estetiche del Cookoo Watch.
L’orologio è disponibile in cinque diverse colorazioni oltre ad un modello limited edition – probabilmente il più bello della serie – che abbina il nero ad un verde particolarmente acceso. Il cinturino è in gomma e sembra abbastanza solido. In linea teorica, i cinturino potrebbe essere sostituito con uno di altro colore, cambiando così il colore dell’orologio stesso, ma, tra i tasti dell’orologio ce n’è uno dello stesso colore del cinturino non consentendoci, quindi, di effettuare un vero restyling. Peccato!

La cassa è abbastanza robusta e grande ma, al polso, non risulta né pesante né fastidiosa. Il quadrante è analogico e sul fondo è presente un display con diverse icone, una per i messaggi, una per le e-mails, una per le chiamate perse, una per gli appuntamenti in calendario e una per avvisarci del livello della batteria dell’iPhone. Ogni qualvolta che sul nostro iPhone arrivi un sms, un email o una chiamata, il Cookoo Watch ci avviserà con un segnale sonoro e l’icona luminosa sul quadrante.

Altra funzione interessante del Cookoo Watch è quella di poter comunicare con Facebook, nel caso lo desideriamo potendo condividere, con un semplice tasto, la nostra posizione con i nostri amici. La Localizzazione geografica dell’orologio è una funzione decisamente importante quando, per varie ragioni, non riusciamo ricordare dove abbiamo lasciato il nostro iPhone. Basterà, infatti, cliccare un tasto per vedere apparire sulla app la posizione esatta del device.

Nell’applicazione del Cookoo Watch è integrata anche una funzione per il controllo remoto della camera fotografica così da poter scattare una foto tipo autoscatto premendo un pulsante dell’orologio.

Effettivamente il Cookoo Watch sembra un prodotto valido sia dal punto di vista estetico che da quello funzionale nonostante, durante i test, abbiamo riscontrato qualche problema di comunicazione con l’Iphone 5, prontamente risolti con un semplice reset dell’orologio.
Tra l’altro, il prezzo non è nemmeno eccessivamente elevato mantenendosi sui 129$ per la versione standard e 249$ per quella limited edition.

Pro

– Estetica

– Funzionalità

– Prezzo

Contro

– Alcune difficoltà nella comunicazione con iPhone 5

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Scaramuzzo

Appassionato di musica e tecnologia, ha già collaborato con diversi magazine online tra cui Extra! e Jazzitalia. “Brasiliofilo” convinto, cura il portale Nabocadopovo, in cui racconta la musica e la cultura brasiliana attraverso video interviste. Collabora con Italiamac da diverso tempo, focalizzando le proprie attenzioni sull’eccellente connubio tra Apple e musica.
x

Check Also

Ecco come Apple stabilisce se il vostro iPhone è in garanzia o meno

Un indiscrezione trapelata e condivisa da Business Insider ieri mostrerebbe le linee guida Apple che stabiliscono se un iPhone può essere riparato in garanzia o meno. Datato 3 Marzo 2017 il documento conosciuto come “VMI” riguarda iPhone 6, 6s e 7, ovviamente anche i modelli Plus ne fanno parte. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati