Un ricercatore di sicurezza Cinese avrebbe riferito a Reuters di esser stato obbligato ad annullare la sua partecipazione alla Black Hat Asia conference in quanto sarebbe riuscito a trovare un modo per bypassare il Face ID. 

Wish Wu è il nome dei ricercatore Cinese che avrebbe dovuto presentare l’argomento “Bypass Strong Face ID: Everyone Can Deceive Depth and IR Camera and Algorithms” alla Black Hat conference.

Pare che la decisione di non parlare più pubblicamente del bypass sarebbe dovuta al fatto che la tecnica funzionerebbe su iPhone X “sotto certe condizioni” e che non funziona affatto su iPhone XS e XS Max.

Wu ha riferito a Reuters:

In order to ensure the credibility and maturity of the research results, we decided to cancel the speech.

Gli impiegati presso Ant Financial hanno inoltre aggiunto:

The research on the face ID verification mechanism is incomplete and would be misleading if presented.

Quando Apple ha introdotto il Face ID con il rilascio di iPhone X nel 2017, Apple ha preso diverse precauzioni che renderebbero il sistema più sicuro del Touch ID.

Nell’abstract della presentazione di Wu, si legge che il Face ID potrebbe essere bypassato con un semplice foglio di carta in bianco e nero.

Nel Settembre 2013 invece, gli hackers furono in grado di craccare il Touch ID dopo pochi giorni dal rilascio. Fortunatamente però, con iPhone X nessuno ha ancora trovato un modo per bypassare il sistema di sicurezza messo in piedi da Apple.

E voi, cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Advertise