Dopo aver tenuto testa nel declino mondiale dell’industria dei PC, le vendite dei Mac iniziano a calare. Un nuovo report proveniente da Gartner suggerirebbe che le vendite dei Mac sono diminuite del 4.9% nel secondo trimestre del 2016.

Se questo fosse corretto, Apple avrebbe venduto solamente 4.6 milioni di unità nei primi sei mesi del 2016. Nonostante il 4.9% sia meno del 5.2% di perdite dell’industria dei PC a livello mondiale, è un brutto segno per Apple in un momento in cui le vendite di iPhone stanno subendo anch’esse un similare declino.

Il Nord America è l’unico paese nel mondo in cui non si è verificato un declino delle vendite dei PC. Tra i principali paesi che stanno assistendo a questo fenomeno figura l’America Latina, con una diminuzione del 20% comparata allo stesso periodo dell’anno scorso.

Lenovo mantiene la posizione numero 1 nelle spedizioni mondiali dei PC. Apple sta invece combattendo con Asus ed Acer per il quarto post in termini di vendite di Computer.

Con l’arrivo di macOS Sierra, il miglior sistema operativo Apple mai uscito a detta loro, potrebbe aiutare l’azienda a recuperare qualche posizione questo autunno. Staremo a vedere come Apple giocherà le carta in tavola.

Immagini tratte da CultOfMac

Advertise