Non è la prima volta che altre aziende, Xiaomi compresa, riescono ad anticipare i tempi portando sul mercato tecnologie futuristiche. Pare che l’azienda Cinese abbia rilasciato un nuovo smartphone con un sensore di impronte ultrasonico, lo stesso che Apple pianifica di usare per iPhone 8.

Nei nuovi Mi5s e Mi 5s Plus, Xiaomi, ha introdotto il “sensore di impronte ultrasonico” con il quale promette un riconoscimento delle singole impronte più accurato. Date un occhiata al video qui sotto:

https://youtu.be/26Anr43MbJg

L’idea di introdurre un sensore ultrasonico proviene dal desiderio di avere un dispositivo in grado di riconoscere le impronte in modo più accurato e sbloccare lo smartphone anche quando c’è dello sporco o dell’umido sul nostro dito.

In aggiunta a questo Touch ID futuristico, i nuovi smartphone Xiaomi montano una nuova fotocamera ed un processore molto più veloce ed il prezzo è minore di iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Secondo un brevetto pubblicato l’anno scorso da Apple, si spera che il prossimo iPhone, sia in grado di riconoscere l’impronta senza avere un tasto fisico integrando il sensore sul display stesso.

Immagini tratte da CultOfMac

 

Advertise