Apple ci ha tenuta nascosta una tastiera utilizzabile con una mano su iPhone per anni e non sapremo per quanto ancora non potremo utilizzarla.
Lo sviluppatore iOS Steve Troughton-Smith ha recentemente scovato del codice nascosto in iOS che svelerebbe una particolare tastiera creata da Apple per gli utilizzatori di iPhone “Plus” con mani piccole che li aiuterebbe a digitare meglio i tasti.
La tastiera ha due modalità di utilizzo, destra e sinistra, a seconda della mano che si predilige per la digitazione. Sarà semplicemente necessario effettuare uno swipe dalla parte destra della tastiera ed iOS mostrerà il solito layout QWERTY con alcuni pulsanti lateralmente.
Stando a Smith, la tastiera “è disponibile dal rilascio di iOS 8,” il quale è arrivato con i modelli di iPhone 6 Plus. Apple non l’ha mai resa disponibile e non sappiamo effettivamente il motivo per cui non lo ha fatto. Attualmente, l’unico modo di accedervi è hackerando il simulatore iOS di Xcode.

Ecco un video:

Non è chiaro se e quando Apple deciderà o meno di includere questa tastiera presente in iOS 8, ma probabilmente grazie alla funzione Reachability disponibile da iOS 8 facendo un app due volte sul tasto Home Apple potrebbe aver risolto il problema dell’utilizzo con una mano.

Immagini tratte da CultOfMac

Advertise