SyncMate 3, scaricabile gratuitamente da questo indirizzo, è un pratico programma per sincronizzare i dati, come l’agenda, la rubrica e le cartelle, su più dispositivi.
Io ho avuto modo di provare la versione Expert del software, che viene venduta al prezzo di 39,95€; questa si caratterizza, rispetto quella gratuita, per la possibilità di sincronizzarsi con più dispositivi.

La schermata del programma al primo avvio

Il software si presenta con un’interfaccia semplice ed intuitiva.

L'interfaccia di SyncMate 3

Prima di tutto è necessario aggiungere i dispositivi da sincronizzare; quindi, una volta configurati ed impostati i dati e la modalità di sincronizzazione, saranno pronti per essere sincronizzati.

Le impostazioni di sincronizzazione

È possibile sincronizzare i dati dal Mac ed il dispositivo, oppure importare quelli d’uno o dell’altro, e con la versione Expert è possibile programmare la sincronizzazione automatica.

La finestra di sincronizzazione

Tuttavia le impostazioni per sincronizzarsi con, per esempio, un computer windows non sono del tutto banali.
Infatti il programma, al posto di rilevare il computer in rete, costringe l’utente a cercare l’indirizzo IP o DNS della macchina. Nonostante i miei numerosi tentativi, non sono riuscito a connettere il mio Computer basato su Windows 7, quando il Finder riusciva a connettersi tranquillamente.

La schermata di configurazione dei dispositivi

Conclusioni:
SyncMate 3 in complesso è un buon programma di sincronizzazione dati tra il proprio Mac e diversi dispositivi. Tuttavia si sente la mancanza della possibilità di sincronizzare alcuni dispositivi, come, per sempio, i Windows Phone 7 ed i Nokia con Symbian Anna. Inoltre le impostazioni per la sincronizzazione con un computer Windows non sono intuitive e potrebbero mettere in difficoltà diversi utenti.
Se però si tralasciano queste mancanze, SyncMate 3 si comporta molto bene, e sincornizza in modo ottimale i propri dati, rivelandosi un ottimo programma per la sincronizzazione.

Advertise