LIFX Beam: Barre LED da arredamento compatibili con HomeKit

LIFX Beam: Barre LED

€224
italiamac p2220741 250x250 LIFX Beam: Barre LED da arredamento compatibili con HomeKit
8.6

Design

9.0 /10

Qualità

9.0 /10

Funzionalità

9.0 /10

Prezzo

7.5 /10

Pro

  • Connettore magnetico presente in ogni barra per la connessione tra Beam
  • Adesivo 3M già applicato nel retro di ogni barra

Contro

  • 1 solo snodo quadrato per connettere le barre a forma di L

Ci siamo già occupati in passato dei prodotti LIFX e per l’appunto della lampada A60 con attacco E27 e del LED da 2 metri con possibilità di estenderlo quasi all’infinito. Oggi vogliamo presentarvi Beam, delle barrette LED adesive compatibili con HomeKit che rimoderneranno il vostro ambiente. 

 

Confezione:

LIFX spedisce le barrette Beam in una confezione molto curata, sempre in cartone, ma con una protezione extra all’interno. Ogni barra è separata da dei separatori in plastica e sigillata. All’interno della confezione troviamo:

  • 6x: Barre “Beam” a LED
  • 1x: Alimentatore
  • 1x: Presa a muro con vari adattatori (UK, US, EU etc)
  • 1x: Snodo quadrato
  • 1x: Manuale per l’installazione

Le Beam di LIFX vengono spedite con uno starter-kit composto da 6 barre a LED multi-colore e sono dotate di adesivo nella parte posteriore. Nello starter-kit è presente anche un piccolo quadrato che permette di formare una L con le barre in quanto dotato di connettore su tre lati dei quattro presenti.

Le barre possono connettersi tra di loro grazie ai connettori magnetici presenti alle due estremità mentre, per quanto riguarda l’alimentazione il cavo si connetterà magneticamente. Per darvi l’idea, il sistema è analogo al vecchio MagSafe di MacBook, basta avvicinare la barra al connettore che si aggancerà automaticamente.

italiamac p2220766 LIFX Beam: Barre LED da arredamento compatibili con HomeKit

Ogni barra è lunga 30cm e contiene 10 zone distinte controllabili, programmabili e addirittura è possibile creare delle animazioni tramite l’app LIFX disponibile su Android e iOS.
L’idea di base è uguale a LIFX Z, la striscia LED classica che tutti noi conosciamo e soprattuto pieghevole, a differenza di quest’ultima Beam non è pieghevole.

La nostra prova:

L’applicazione delle barrette è molto semplice, io le ho messe sopra un quadro addirittura poggiate visto che la cornice è quadrata e non ho così dovuto incollarle alla parete (una disgrazia poi staccarle, sicuramente la vernice va via). Una volta posizionate, basta agganciare il connettore magnetico e inserire la spina nella presa.
La configurazione può avvenire: o tramite app Casa di Apple o tramite l’app LIFX ufficiale ed è immediata. Così come per ogni dispositivo compatibile con HomeKit necessiterete una rete a 2.4GHz (5GHz non è supportata).

Siamo rimasti anche questa volta soddisfatti e la luce emessa, nonostante le barrette siano bianche opache, è molto forte d’altronde i prodotti costano e valgono il prezzo proposto dall’azienda. L’intensità emessa è di 1200 Lumen.

Se siete interessati a LIFX Beam potete acquistarle su Amazon al prezzo di €224 con spedizione inclusa se clienti Prime.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware. Sviluppatore incallito con svariate app pubbliche in App Store, la più celebre: ZTL City con svariate migliaia di download e nella TOP 10 delle app più scaricate in categoria Navigazione.
Loading...