LIFX A60: La lampadina a LED da 75W compatibile con HomeKit

LIFX A60 Lampada E27 compatibile HomeKit

€49.99
www.italiamac.it lifx a60 la lampadina a led da 75w compatibile con homekit pc200016 250x250 LIFX A60: La lampadina a LED da 75W compatibile con HomeKit
8.3

Design

8.5 /10

Qualità

9.0 /10

Prezzo

7.5 /10

Pro

  • Compatibilità HomeKit
  • Intensità di luce senza eguali per una lampadina a LED

Contro

  • Ottenere il codice HomeKit potrebbe essere un po' lungo

In passato abbiamo fatto una carrellata di prodotti HomeKit per trasformare la nostra casa in una smart-home ovvero una casa intelligente e sempre connessa ai nostri iPhone. Dopo esserci occupati dei prodotti di Elgato, azienda Tedesca leader nei prodotti HomeKit enabled, vogliamo oggi presentarvi la lampada LED da 75W con 16 milioni di colori compatibile con HomeKit. 

Contenuto Confezione:

La lampadina arriva in una confezione in cartone molto robusta e curata, esternamente sono disponibili le informazioni principali della lampada e un immagine che la ritrae. All’interno invece:

  • 1x: Lampada LIFX A60 con attacco E27
  • 1x: Manuale di istruzioni

Caratteristiche:

Vogliamo premettere che la lampada non è delle più economiche ma vi posso assicurare che sul mercato non troverete nulla di paragonabile.

Dopo questa premessa passiamo subito alla presentazione del prodotto. Come anticipato arriva in una confezione ben curata ed è disponibile con attacco E27, ovvero l’attacco standard della maggior parte dei lampadari delle nostre case, oppure B22 a baionetta.

www.italiamac.it lifx a60 la lampadina a led da 75w compatibile con homekit pc200020 LIFX A60: La lampadina a LED da 75W compatibile con HomeKit

Così come per altre lampade a LED compatibili con HomeKit essa è in grado di cambiare 16 milioni di colori, sia caldi che freddi, ed è anche possibile impostarne la luminosità dall’1% fino al 100%. Fino a qui nulla di diverso rispetto alle lampade HomeKit-enabled alternative più economiche.

Ecco che qui le cose cambiano. La lampada è di categoria A+ e utilizza un wattaggio pari a 11W, in termini di lumen stiamo parlando di ben 1100 che paragonato al wattaggio classico di una lampada è pari a ben 75W. Perchè le cose cambiano? Sul mercato ci sono tantissime alternative, Koogeek, Osram, Elgato e così via che spaziano da una luminosità di 400 lumen fino a 800, nessuna riesce arrivare alla luminosità della lampada prodotta da LIFX, ecco spiegato il motivo per cui costa un pelo più della concorrenza.

www.italiamac.it lifx a60 la lampadina a led da 75w compatibile con homekit pc200018 LIFX A60: La lampadina a LED da 75W compatibile con HomeKit

Come dicevo all’inizio dell’articolo la lampada di LIFX è un altro dei prodotti che trasforma la nostra casa in una smart-home grazie al supporto dell’HomeKit. Abbiamo ampiamente parlato di HomeKit in vari articoli che potete trovare cliccando qui.
Tra i benefici che HomeKit porta c’è anche il supporto all’assistente vocale, Siri, per accendere/spegnere la lampada e interagire in altri modi.

LIFX offre il supporto anche ad Android, scaricando quindi l’app sarà possibile controllare l’app da dispositivi Android e sarà possibile sfruttare gli assistenti vocali: Alexa di Amazon o Google Assistant.

La nostra prova:

Come sempre abbiamo condotto dei test per circa una settimana e possiamo dirvi qualcosina in più su questo smart-bulb.

Dopo aver sostituito la lampada normale con la LIFX A60 e seguito le istruzioni per la prima configurazione tramite l’app, ha richiesto non più di 5 minuti solo che ho avuto dei problemi con il mio modem che essendo da 5Ghz non supporta i dispositivi HomeKit e quindi ho dovuto traslocare solo momentaneamente la connessione del mio iPhone alla 2.4Ghz.

Dall’app è possibile creare delle automazioni per l’accensione della lampada e impostare delle “mood” ovvero delle scene in base al vostro stato d’animo. Impostando tutto questo il bulbo cambierà colore o verranno mostrati degli effetti veramente carini.

C’è una cosa però che adoro dei dispositivi compatibili con HomeKit. Si possono combinare tra di loro, infatti io ho creato un automazione tra il sensore collegato alla porta e la lampada. In questo modo, quando la porta di ingresso si apre la lampada si accende e successivamente essa si spegnerà dopo un minuto (ho impostato un minuto ma è possibile impostare altri range).

Ovviamente le automazioni possono essere le più disparate a seconda dei dispositivi HomeKit in vostro possesso, che ricordo non devono essere della stessa marca o azienda produttrice.

www.italiamac.it lifx a60 la lampadina a led da 75w compatibile con homekit pc250144 LIFX A60: La lampadina a LED da 75W compatibile con HomeKit

La lampada LIFX è disponibile all’acquisto sia tramite il sito ufficiale al prezzo scontato di €49.99 (mentre normalmente è €69.99) oppure è possibile acquistarla tramite Amazon al prezzo di €63.28. LIFX offre anche set da 4 o 6 lampadine, anche questi ultimi disponibili sia su Amazon che dal sito ufficiale.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware. Sviluppatore incallito con svariate app pubbliche in App Store, la più celebre: ZTL City con svariate migliaia di download e nella TOP 10 delle app più scaricate in categoria Navigazione.

2 commenti

  1. Ho una domanda che mi pongo spesso, a cui non ho ancora trovato risposta: perché, finora, non si sono trovate sul mercato lampadine con queste caratteristiche? Voglio dire: ben vengano le lampade da 60w/800 lumen ma, a meno di avere ambienti con più di una sorgente, servono a ben poco. Ad esempio, in una cucina con un solo lampadario, 800 lumen la illuminano come una camera mortuaria

    • In realtà lampadine standard con questo wattaggio esistono già. Mentre HomeKit enabled non ne conosco se non quelle prodotte da LIFX che sono talmente potenti che per un ambiente piccolo potrebbe addirittura dare fastidio se impostata alla massima luminosità. Io l’ho messa nella sala di ingresso che ha un suo disimpegno e fa troppa luce.

Loading...