Mac Pro e iMac dopo il periodo estivo potrebbero essere aggiornati con porte USB 3.0

USB3.0 001 Mac Pro e iMac dopo il periodo estivo potrebbero essere aggiornati con porte USB 3.0

Secondo alcune indiscrezioni rilasciate da MacBidouille e HardMac sembra che Apple dopo l’estate aggiornerà i Mac Pro e successivamente anche gli iMac. I nuovi prodotti oltre ad essere equipaggiati con schede grafiche più recenti, dovrebbero essere dotati anche di porte USB 3.0 e di una versione FireWire più recente e più veloce (FireWire 1600 o FireWire 3200 – 1,6 Gbit/3,2 Gbit al secondo). In sostanza il doppio e il quadruplo del firewire 800 più veloce attualmente disponibile. Secondo le prime peculiarità i collegamenti dovrebbero essere equivalenti a quelli della FireWire 800 e anche compatibile con la FireWire 400.

In passato MacBidouille e HardMac hanno spesso azzeccato le indiscrezioni che lanciavamo. In questa occasione sembra che la fonte sia considerata molto attendibile Riguardo il Blu-Ray Jobs anche snobba questa tecnologia che ritiene poco utile visto che ormai molti contenuti si trovano sul web.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele D'aquila

x

Check Also

Ecco come iPhone X potrebbe influenzare i dispositivi Apple

Il frame sagomato nella parte superiore dello schermo di iPhone X è una decisione che ha suscitato molte polemiche e non tutti sono fan di questo piccolo pezzettino nero, ma risulta essere inevitabile per portare il Face ID e nuove funzionalità sul nuovo dispositivo e probabilmente in futuro anche su altri. Una serie di nuove immagini-concepts sono state ispirate dal nuovo iPhone X immaginando come possano essere gli altri dispositivi di casa Apple con questo design. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...