Adobe ha reso disponibile la versione 10.2 Beta di Flash che permette di sfruttare al massimo il chip grafico, riducendo il lavoro a carico del processore. Grazie all’accelerazione hardware, la CPU sarà sottoposta a meno stress e quasi tutto il carico di lavoro sarà gestito dalla GPU. La nuova versione Flash 10.2 Beta è disponibile per Windows, Mac e Linux.

Le nuovi Stage Video API permettono di ottenere una qualità migliore e una maggiore fluidità con frame rate più elevati. La nuova versione introduce anche il supporto all’accelerazione hardware in Internet Explorer 9. Grazie a quest’ultima versione gli sviluppatori potranno avere a disposizione più controlli e personalizzazioni.

Restando in tema, ricordiamo che Adobe sta lavorando a una versione personalizzata per MacBook Air, in modo da aumentare il risparmio energetico, la sicurezza e la stabilità del software.

Advertise