Apparse le foto del prossimo MacBook Pro con touch bar OLED

Arrivano dal web diverse nuove immagini raffiguranti quello che dovrebbe essere lo chassis del prossimo MacBook Pro di Apple. Cult of Mac, blog piuttosto noto, ha condiviso stamani queste immagini dicendo di averle ricevute da “una fonte anonima che dice di lavorare per una delle aziende manifatturiere partner di Apple in Cina,” ma chiaramente è un rumor non confermato.

macbook pro 1 Apparse le foto del prossimo MacBook Pro con touch bar OLED

Le foto scattate sono piuttosto interessanti e ci permettono di avere un’anteprima, qualora fossero vere, di come sarà il prossimo MacBook di Apple. In una recente nota rilasciata da Ming-Chi Kuo agli investitori, ha parlato di un touchpad OLED nei prossimi MacBook Pro di quest’anno che dovrebbe occuparsi di gestire la luminosità, il volume e gli altri tasti fisici attualmente presenti.

Da lungo trascurata la linea di MacBook, quest’anno per Apple sarà il suo punto chiave. Particolarmente i due nuovi modelli di MacBook Pro, che saranno introdotti nel quarto trimestre del 2016, saranno equipaggiati di Touch ID, utilizzeranno una touch bar OLED (per rimpiazzare i tasti fisici e sarà disposta nella parte superiore della tastiera), avranno porte USB-C / Thunderbolt 3 e chiaramente avranno un design in linea con gli attuali MacBook Retina.

Scrisse Kuo ai suoi investitori. Ecco altre due interessanti loti viste di profilo:

macbook pro Apparse le foto del prossimo MacBook Pro con touch bar OLED

Oltre lo slot incavato sopra la tastiera è possibile scorgere altri particolari dettagli, tra cui 4 porte USB-C, un jack per le cuffie ed una sottilissima griglia per gli speaker. È difficile stabilire se il MacBook Pro che vediamo in queste foto sia più sottile dei suoi predecessori, ma se fosse così, non sarebbe male.

Ci aspettiamo che Apple presenti i suoi nuovi MacBook Pro al WWDC che si terrà tra circa 10 giorni, quindi continuate a seguirci per scoprire se effettivamente sarà questo il design del prossimo notebook di casa Cupertino.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
  • Adriano

    Ma…niente porte usb 2/3?!?! Ancora non esistono pennette usb c e già le
    Mettono standard su un modello PRO? E niente hdmi?

    • Sono solo voci di corridoio, nulla di confermato. Per ovviare al problema delle porte USB 2/3 potrebbe essere possibile, come già accade per MacBook Pro Retina, acquistare un dongle esterno da USB-C a USB normale.

x

Check Also

Armour Charge C2: Il cavo USB-C quasi indistruttibile per MacBook

Fuse Chicken è un azienda relativamente giovane che si è fatta strada dal 2012 a oggi con campagne di crowdfunding su Kickstarter e Indiegogo. Con sede in Ohio Fuse Chicken è impegnata nella realizzazione di accessori principalmente per dispositivi Apple e nella fattispecie in cavi molto resistenti a prezzi abbordabili. Oggi vogliamo presentarvi l’Armour Charge C2 un cavo USB-C a USB-C in acciaio inossidabile quasi indistruttibile. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati