MacBook

KGI: MacBook Pro più sottile con Touch ID e touch bar OLED?

Apple pianifica di rilasciare i nuovi modelli di MacBook Pro con un design più sottile, un Touch ID integrato ed altre nuove funzionalità a fine anno, così riporta Ming-Chi Kuo in una nota per gli investitori. Pare proprio che l’analista abbia ricevuto notizie in merito e che l’uscita dei nuovi laptop Apple sia prevista nel quarto trimestre di quest’anno.

Kuo afferma che questo update sarà “il più grande aggiornamento di sempre, intrapreso da Apple.” In aggiunta al design sottile ed al Touch ID, i nuovi MacBook includeranno una touch bar OLED che sarà disposta nella parte superiore della tastiera.

Da lungo trascurata la linea di MacBook, quest’anno per Apple sarà il suo punto chiave. Particolarmente i due nuovi modelli di MacBook Pro, che saranno introdotti nel quarto trimestre del 2016, saranno equipaggiati di Touch ID, utilizzeranno una touch bar OLED (per rimpiazzare i tasti fisici e sarà disposta nella parte superiore della tastiera), avranno porte USB-C / Thunderbolt 3 e chiaramente avranno un design in linea con gli attuali MacBook Retina.

macbook pro 1024x548 KGI: MacBook Pro più sottile con Touch ID e touch bar OLED?

Il report continua con alcune cose di cui vi avevamo già parlato in precedenti articoli riguardanti la KGI, tra cui il design fortemente influenzato dal MacBook Retina da 12″. Inoltre, ci si aspetta l’introduzione del meccanismo a farfalla per la tastiera, meccanismo già adottato sui nuovi MacBook l’anno scorso.

Kuo si è rivelato una fonte molto affidabile in passato, ma al contempo si è sbagliato diverse volte. Alla luce di queste considerazioni vi chiediamo di prendere queste informazioni con le pinze.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Rivestimento anti-riflesso danneggiato? Apple lo ripara gratuitamente su MacBook Pro 2013-15

Apple ha esteso la garanzia sul rivestimento anti-riflesso dei modelli di MacBook Pro con display Retina acquistati tra il 2013 e il 2015. Pare che l’azienda di Cupertino abbia informato i centri riparazione che i MacBook Pro acquistati da quattro anni fa a questa parte potrebbero essere difettosi e che a tal proposito offriranno il ripristino del rivestimento anti-riflesso gratuitamente.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...