Giornale o iPad? Sulla concentrazione vincerebbe il giornale

miratech 1 Giornale o iPad? Sulla concentrazione vincerebbe il giornale

La compagnia francese Miratech ha effettuato uno studio sul movimento degli occhi quando si legge un giornale periodico cartaceo, e quando si legge lo stesso giornale in versione digitale per iPad. Secondo il loro punto di vista, chi legge il giornale cartaceo ha una concentrazione migliore di chi legge su iPad, ma noi abbiamo qualche dubbio.

Nello studio condotto non ci vengono concesse tutte le informazioni per andare più in profondità sulla soluzione trovata. Ciò che è chiaro è che gli utilizzatori erano comunque già esperti utilizzatori iPad, così che sapevano già come orientarsi con il dispositivo. Nel primo video, viene mostrato come gli occhi si muovono leggendo un giornale, nel secondo video viene invece mostrato il movimento degli occhi leggendo su iPad. Non ci sembra di scorgere una particolare differenza, ma un dato che magari può essere per le meno interessante è che il tempo di lettura è praticamente identico, portando una media di 1 minuto e 13 secondi su iPad, ed 1 minuto e 11 secondi su giornale cartaceo.
miratech2 Giornale o iPad? Sulla concentrazione vincerebbe il giornale

In questo studio, la metà dei partecipanti sono partiti leggendo prima il giornale cartaceo, poi l’iPad e l’altra metà il contrario. Ogni persona era libera di leggere il giornale nel modo in cui riteneva più opportuno. Secondo la loro analisi, il 70% dei partecipanti che leggono su iPad si ricordano bene le informazioni lette, mentre questo dato sale al 90% su formato cartaceo. Questo risultato si otterrebbe dal fatto che l’occhio resta più a lungo concentrato sul cartaceo (275ms) che sul digitale (231ms).
miratech3 Giornale o iPad? Sulla concentrazione vincerebbe il giornale

Dalla conclusione di Miratech se ne ricava che sebbene il tempo di lettura sia lo stesso, la concentrazione e l’assimilazione delle informazioni è migliore su formato cartaceo. Noi riteniamo che questa ricerca, seppur abbia degli stimoli interessanti, soffra di molte lacune e quasi sembrerebbe viziata dal voler dimostrare qualcosa un po’ troppo frettolosamente giusto per fare un po’ di speculazione. Voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con la ricerca e provate anche voi la stessa sensazione, oppure è troppo riduttiva, ed anzi, con l’iPad la vostra concentrazione è migliorata?







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Davide Roccato

Loading...