Dopo il drop test di ieri, un’altro video è apparso su YouTube mostrando la resistenza all’acqua dei nuovi iPhone 6s e 6s Plus. Immersi per circa un’ora in una bacinella piena d’acqua, una volta usciti non ha mostrato alcun segno di cedimento.Apple non ha rilasciato nessun dettaglio in merito alla resistenza all’acqua dei propri nuovi dispositivi, la domanda che ci poniamo adesso è se il video è autentico…

In ogni caso il video qui sopra mostra come i nuovi iPhone non si danneggino dopo un ora di immersione in acqua, ma ovviamente non è una garanzia. Da notare anche la pressione assente in pochi centimetri d’acqua che non spingono il liquido all’interno del telefono. Se il video fosse vero, sicuramente i nuovi iPhone non sarebbero a prova di bagno a mare o di una nuotata in piscina ma sicuramente se lo doveste tenere a tavola e accidentalmente un bicchiere d’acqua gli cadesse addosso non succederebbe nulla.

Voi cosa ne pensate? Il video in questione vi sembra veritiero? Lo stesso YouTuber, Zach Straley, ha altri video in cui immerge altri modelli di smartphone in acqua. Vi ricordiamo nuovamente che, Apple non ha assolutamente confermato la permeabilità dei propri modelli anche se, iFixit smontando iPhone 6s si è accorto di un nuovo strato di colla, applicato sul bordo della scocca, per tenere più saldo il display.
Potrebbe essere una colla di sicurezza che tiene stagno il telefono?

Immagini tratte da iDownloadBlog

Advertise