iPhone 8 con batteria più grande e scheda madre più piccola?

L’analista della KGI Securities, Ming-Chi Kuo, ha rilasciato una nota ai propri clienti informandoli che il prossimo iPhone, per l’appunto quello che dovrebbe chiamarsi iPhone 8, sarà equipaggiato di una batteria di potenza pari o superiore alla versione Plus ma installata su un modello da 4.7″.

Avere una batteria più capiente su modelli dalle dimensioni ridotte sarà possibile grazie ad una tecnica di progettazione delle schede madri un po’ più costosa che permetterebbe di creare dello spazio aggiuntivo all’interno del dispositivo offrendo così posto ad una batteria più larga riducendo al contempo le dimensioni della mainboard.

Grazie a ciò gli ingegneri Apple saranno in grado di inserire la batteria dei modelli Plus su dispositivi con display OLED e con dimensioni simili agli iPhone da 4.7″.

Ecco cosa ha scritto Kuo nella sua nota per gli investitori:

As battery material tech isn’t likely to see major breakthroughs in the next 3-5 years, mainboard area can only be reduced via stacked SLP, which makes space for larger battery and extended usage time.

Thanks to stacked SLP, we expect the OLED iPhone to have similar dimensions to a 4.7-inch LCD iPhone, and have comparable battery capacity (equipped with around 2,700 mAh L-shaped 2-cell battery pack) to a 5.5-inch LCD iPhone.

Stando al report quindi, iPhone 8 potrebbe essere dotato di una batteria più potente del 50% rispetto alla versione da 4.7″ (comparata con la versione Plus) da 2,900 mAh per intenderci quella che si trova sugli attuali modelli di iPhone 7 Plus.

A causa dei display OLED che sono più efficienti in termini energetici degli LCD, in quanto non dispongono di pannelli per la retroilluminazione, la progettazione e realizzazione della scheda madre risulterebbe costare l’80% in più per rispetto alle precedenti versioni, ragion per cui iPhone 8 potrebbe essere venduto a più di 1000 Euro.

L’analista ha inoltre affermato che i modelli “s” dell’attuale generazione di iPhone non saranno aggiornati con i display OLED facendo così pensare che la capienza della batteria sarà la stessa o leggermente superiore.

 

Insomma, per avere dei dettagli più sicuri è necessario aspettare ancora diversi mesi e per essere sicuri del design dovremo aspettare fino a Luglio-Agosto quando inizieranno a fuoriuscire i prototipi dalla fabbrica.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

iPhone 8 con 3GB di RAM e tagli da 64GB e 256GB?

Il primo iPhone OLED di Apple potrebbe avere 3GB di RAM come iPhone 7 Plus ed essere disponibile in due tagli di memoria: 64GB e 256GB eliminando il taglio entry-level da 32GB, stando a quanto riferito da TrendForce. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Pin It on Pinterest

Share This