Apple ha appena rilasciato due nuovi aggiornamenti per dispositivi iOS e macOS. Gli aggiornamenti sono altamente consigliati in quanto risolverebbero una delle due falle scoperte dai ricercatori di sicurezza del Google Project Zero. Spectre, la vulnerabilità legata a Safari e al webkit di Apple sarebbe quindi stata risolta con questo mini update. 

Apple ha rilasciato una pagina dedicata in cui scrive:

Available for: macOS High Sierra 10.13.2

Description: macOS High Sierra 10.13.2 Supplemental Update includes security improvements to Safari and WebKit to mitigate the effects of Spectre (CVE-2017-5753 and CVE-2017-5715).

We would like to acknowledge Jann Horn of Google Project Zero; and Paul Kocher in collaboration with Daniel Genkin of University of Pennsylvania and University of Maryland, Daniel Gruss of Graz University of Technology, Werner Haas of Cyberus Technology, Mike Hamburg of Rambus (Cryptography Research Division), Moritz Lipp of Graz University of Technology, Stefan Mangard of Graz University of Technology, Thomas Prescher of Cyberus Technology, Michael Schwarz of Graz University of Technology, and Yuval Yarom of University of Adelaide and Data61 for their assistance.

Una volta effettuato l’aggiornamento a macOS High Sierra verificate manualmente se Safari si è aggiornato alla versione 11.0.2 (13604.4.7.1.6)  oppure 11.0.2 (13604.4.7.10.6). Per controllare la versione dovrete aprire Safari e recarvi:

  • Dalla barra del menù fare click su Safari
  • Informazioni su Safari

L’aggiornamento è altamente consigliato.

Advertise