Una stima dei costi dei componenti di iPhone XS Max ha dimostrato come quasi metà del prezzo del nuovo smartphone andrebbe a finire direttamente nelle tasche di Apple rendendolo il prodotto più proficuo.

Il prezzo dei tagli di memoria è aumentato considerevolmente ma Apple di contro ha salvato qualche soldo eliminando alcuni dei componenti per il 3D Touch dal suo display.

L’azienda di statistiche TechInsights avrebbe effettuato un “teardown” ovvero lo smontaggio di iPhone XS Max da 256GB, che risulta anche la versione più venduta.

Oltre al teardown l’azienda avrebbe dato una stima dei costi di ogni componente. In totale iPhone XS Max costerebbe $443 ad Apple per produrlo e lo rivende a $1249. Quindi solo il 35% del costo servirebbe ad acquistare l’hardware.

Inutile dire che i restanti $806 non sono profitto vero e proprio. Ci sarebbe da considerare lo stipendio dei dipendenti, il marketing, e altri costi.

In ogni caso Apple è riuscita a trovare un modo per guadagnare di più vendendo possibilmente di meno e lo abbiamo notato dai dati statistici di quest’anno, in cui sono stati venduti meno iPhone ma il profitto è stato superiore all’anno precedente.

Costo dei componenti iPhone XS Max

TechInsights ha paragonato I costi dei componenti di iPhone XS Max con iPhone X. Il risultato è: il nuovo modello è indubbiamente più grande e costa per l’appunto $100 in più.

La maggior parte dei costi dei componenti però è la stessa, perfino il display. Gli analisti affermano che “il display OLED di iPhone XS Max è più grande e farebbe aumentare i costi, ma in realtà a causa dell’eliminazione di alcuni componenti del 3D Touch presenti su iPhone X il prezzo rimarrebbero lo stesso”. Il risultato? ll prezzo di produzione passerebbe da $77.27 (di iPhone X) a $80.50, un misero aumento insomma.

Uno degli aumenti sostanziali che Apple ha dovuto far fronte è proprio il taglio di memoria da 256GB. TechInsights ha stimato un aumento del prezzo da $43.35 prima a $64.50 oggi.

Insomma, ancora una volta Apple è riuscita a realizzare un prodotto spendendo “poco” e vendendolo tanto.
E voi, quale modello di iPhone avete acquistato quest’anno? Io sono rimasto con il mio iPhone X.

Advertise