Secondo LG il lancio di Windows Phone 7 è stato deludente

windows phone 7 t1 Secondo LG il lancio di Windows Phone 7 è stato deludente

In un’intervista rilasciata questo venerdì, LG ha dichiarato che il lancio di Windows Phone 7 è stato piuttosto deludente. Senza divulgare i dati delle vendite, il direttore del settore marketing James Choi ha ammesso che, nonostante le aspettative fossero alte, le vendite dei telefoni come l’Optimus 7 non hanno raggiunto le quote previste.

James Choi ha fatto notare che il Windows Phone 7, forse a causa della troppa semplicità d’utilizzo offerta dal sistema operativo Windows Mobile 7, non ha interessato gli utenti più esperti, sempre alla ricerca di nuove tecnologie: “Per utenti come noi, il telefono con Windows Mobile 7 può diventare piuttosto noioso dopo un paio di settimane d’utilizzo, sebbene esistano sicuramente altri segmenti di mercato che possono trovarlo interessante”, ha dichiarato.

Nonostante le vendite insoddisfacenti, Choi ha voluto ribadire che l’impegno di LG nel supportare la piattaforma Windows Mobile 7 resta invariato, rilevando come le compagnie telefoniche abbiano bisogno di offrire prodotti diversi tra loro: secondo le parole di Choi, infatti, soffermarsi troppo su un’unica piattaforma non ha mai dato risultati positivi.

Anche Microsoft, al CES di Las Vegas, è stata riluttante a divulgare i dati di vendita di terminali basati su Windows Mobile 7. L’azienda di Redmond si è limitata a dire che sono stati venduti un milione e mezzo di telefoni agli operatori telefonici, omettendo però l’effettivo numero di clienti che hanno acquistato i terminali con il nuovo sistema operativo mobile di Microsoft. È quindi possibile che molti dei telefoni siano rimasti nei negozi.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Maurizio Orani

Loading...