Apple starebbe ospitando i software di Nuance nei data center del Nord Carolina

apple NC datacenter 2 530x376 Apple starebbe ospitando i software di Nuance nei data center del Nord Carolina

Recentemente si vociferava che Apple avesse avviato delle trattative con l’azienda Nuance, famosa nel campo del riconoscimento vocale. Anche se le trattative sono in corso da mesi, stando a ciò che si apprende leggendo TechCrunch, e sono state avanzate varie ipotesi, come l’acquisto da parte di Apple, sembrerebbe che la faccenda sia divenuta più chiara.

A quanto pare Apple starebbe già utilizzando la tecnologia Nuance nei loro nuovi Data Center in Nord Carolina da diversi mesi. Le conferme arrivano da più fonti diverse ed Apple potrebbe annunciare la collaborazione con Nuance al WWDC che si terrà a San Francisco dal 6 al 10 Giugno.

I motivi che hanno spinto Apple ad utilizzare i software Nuance sui propri Data Center sarebbero:

  • Elaborazione delle informazioni vocali ottenute da iOS in modo più veloce.
  • I dati non passerebbero attraverso server di terze parti.
  • Partendo dalla base offerta da Nuance potrebbe costruirci sopra soluzioni personalizzate.

Apple acquistò lo scorso anno Siri, il quale dovrebbe avere un ruolo fondamentale in iOS 5. Il programma per funzionare ha bisogno necessariamente dei software Nuance. Questo quindi spiegherebbe il motivo per il quale Apple abbia cercato una collaborazione con Nuance.

Alcuni si staranno chiedendo come mai Apple non stia realizzando tutto da sola come è solita fare; il problema ruota attorno ai brevetti, molti posseduti da Nuance. Apple quindi ha preferito collaborare con la società per ottenere un servizio idoneo agli standard Apple.

Altri invece si staranno chiedendo perchè non acquistare direttamente Nuance, ciò potrebbe semplicemente signficare che per Apple non sarebbe un ottimo affare. Nuance è una società con un valore di mercato pari a 6 miliardi di dollari, per acquistarla Apple dovrebbe sborsare ben 10 miliardi di dollari e subito dopo il valore inizierebbe a scendere. Il valore di Nuance deriva dalla collaborazione con moltissime aziende di alto calibro.

Apple presenterà iOS 5 al WWDC che si terrà il mese prossimo e quindi scopriremo se il nuovo sistema operativo mobile implementerà tecnologie di riconoscimento vocale che si baseranno sui software Nuance.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Luigi Marcantonio

Loading...