Steve Jobs si dimette da CEO di Apple (ma viene nominato COB), il successore è Tim Cook

steve jobs Steve Jobs si dimette da CEO di Apple (ma viene nominato COB), il successore è Tim Cook

Qualche ora fa Steve Jobs (l’inventore e patron della Apple) ha pubblicato una lettera per rendere ufficiali le sue dimissioni da amministratore delegato (CEO) della società Apple. Al suo posto, secondo il programma di successione subentrerà Tim Cook. Jobs prenderà il ruolo di COB (Chairman of the Board – Presidente del Consiglio di Amministrazione) in modo tale da avere sempre un ruolo fondamentale nelle scelte dell’azienda.

Appena si è diffusa la notizie delle dimissioni il titolo ha cominciato a soffrire in Borsa perdendo il 7% a Wall Street. Qui il comunicato stampa ufficiale rilasciato da Apple Inc. A Febbraio di quest’anno il nostro Andrea Parisi aveva pubblicato qui su Italiamac un interessante articolo titolandolo: Tim Cook nuovo iCEO? Meglio lui che altri.

Di seguito vi proponiamo la lettera integrale con traduzione:

August 24, 2011– To the Apple Board of Directors and the Apple Community:

I have always said if there ever came a day when I could no longer meet my duties and expectations as Apple’s CEO, I would be the first to let you know. Unfortunately, that day has come.

I hereby resign as CEO of Apple. I would like to serve, if the Board sees fit, as Chairman of the Board, director and Apple employee.

As far as my successor goes, I strongly recommend that we execute our succession plan and name Tim Cook as CEO of Apple.

I believe Apple’s brightest and most innovative days are ahead of it. And I look forward to watching and contributing to its success in a new role.

I have made some of the best friends of my life at Apple, and I thank you all for the many years of being able to work alongside you.

Steve

Traduzione:

24 Agosto, 2011 – Al consiglio di amministrazione di Apple e alla Community di Apple:

Ho sempre affermato che se fosse arrivato il giorno un cui non sarei più riuscito ad adempiere ai miei doveri e aspettative da CEO Apple, sarei stato il primo a dirvelo. Sfortunatamente, il giorno è arrivato.

Con la presente rassegno le mie dimissioni come CEO di Apple. Vorrei avere, se il consiglio lo ritiene opportuno, il ruoto di Presidente del consiglio, direttore e dipendente Apple.

Per quanto riguarda il mio successore, vorrei raccomandare fortemente di seguire il piano di successione e il nome di Tim Cook come CEO di Apple.

Credo che i giorni più brillanti e innovativi di Apple sono ancora davanti a se. E non vedo l’ora di guardare e contribuire al loro successo con un nuovo ruolo.

Ho avuto alcuni dei miei migliori amici della mia vita in Apple, e ringrazio tutti per molti anni di lavoro al vostro fianco.

Steve

Non tardano ad arrivare i commenti, come quello del consigliere di Amministrazione Art Levinson:  “Steve continuerà a servire Apple con le sue intuizioni uniche, la sua creatività e le sue ispirazioni con il ruolo di Presidente del Consiglio di Amministrazione. Tim Cook sarà un degno successore, ha 13 anni di servizio in Apple ed è stato artefice di molti successi della società: è lui la persona giusta”.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Vincenzo Molè

x

Check Also

Steve Jobs Theater pronto per l’evento del 12 Settembre

Pare proprio che lo Steve Jobs Theater sia pronto e grazie a un nuovo video ripreso dal pilota di droni Duncan Sinfield possiamo averne un assaggio in anteprima. Nel video si vedono camminare e sostare alcuni dipendenti dei pressi del nuovo auditorium e si notano anche i progressi del campus. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...