“Move to iOS” da Android ad Apple con una semplice App

Proprio ieri al WWDC 2015, Tim Cook ha spiegato che l’avvento dell’iPhone 6 ha portato una larga fetta di utenti Android su iPhone e questo ha causato alcuni problemi non indifferenti nel passaggio da un dispositivo all’altro. Per semplificare il passaggio da Android ad iOS Apple ha pensato bene di lanciare una nuova app, un tool più che altro, che ne permetterà il trasferimento dati in tutta semplicità.

move to ios 640x425 620x412 Move to iOS da Android ad Apple con una semplice App

“Move to iOS” dovrà essere scaricato, sia sul vecchio terminale Android che sul nuovo dispositivo iOS. L’app trasferirà tutti i contatti, messaggi, le foto, i video, i segnalibri web, account mail, calendari, wallpapers e tutte le canzoni gratuite ed i libri.
L’app aiuterà anche a portare tutte le app gratuite presenti sul proprio dispositivo Android, sul nuovo iPhone scaricandole direttamente da AppStore. Non potranno essere però trasferite le app che avete precedentemente acquistate sul Google Play, ma saranno invece aggiunte alla Lista dei Desideri in modo che avremo tutte le app a portata di dito senza doverle cercare o aggiungere una ad una.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Clips si aggiorna introducendo i selfie a 360 gradi

Apple ha rilasciato un importante aggiornamento per la sua app di video-making Clips la quale ha introdotto il supporto a iPhone X e non solo. Clips 2.0 presenta “Selfie Scenes” che sfruttando la nuova camera TrueDepth di iPhone X permetterà di aggiungere scene e sfondi in realtà aumentata alle spalle dell’utente. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...