Un Americano su Tre pensa che Apple potrebbe gestire la vita politica

iClarified segnala un sondaggio per i Breakout Brands [lett: “Brand di Successo”] che si concentra sostanzialmente sulla relazione tra gli utenti Apple e la loro azienda favorita, arrivando a definire che circa un Americano su tre ha così tanta fiducia nella Casa di Cupertino da pensare che potrebbe reggere il Paese meglio di qualunque politico.

250939 1280 620x349 Un Americano su Tre pensa che Apple potrebbe gestire la vita politica

 

Per quanto la conclusione possa sembrare discutibile, almeno per il sottoscritto (hai già dimenticato la questione Foxconn, America?), il sondaggio è stato condotto tra 1.000 adulti Statunitensi dai 18 anni in su nel mese di Ottobre, mostrando risultati piuttosto definiti.

Immediatamente dopo Apple, infatti, arriva Walt Disney con il 28% dei consensi (sebbene, anche in questo caso, Quentin Tarantino non sia esattamente d’accordo), seguita da American Express con il 18%, Facebook con l’11% e Starbucks con il 10%.

Stando a Christine Barney, CEO dell’agenzia di Pubbliche Relazioni RBB, Apple avrebbe raggiunto tale risultato perché “in grado di soddisfare tutti i requisiti del sondaggio ‘Breakout Brands’: mettere i clienti al primo posto, creare il futuro e comunicare apertamente e con trasparenza”.

I brand di maggior successo sono quelli che si concentrano sulla qualità. Non gli importa della concorrenza; preferiscono mettere al primo posto i loro clienti.

Nonostante la fiducia degli utenti, tuttavia, Apple non è stato il marchio vincitore del sondaggio: i partecipanti, infatti, hanno scelto principalmente Amazon (25%) come loro favorita, seguita da Apple (15%) e Uber (13%).

Potrete trovare ulteriori dettagli sul sondaggio tramite questo link (in Inglese). Fateci sapere cosa pensate del risultato nella sezione dei commenti!







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Antonino Lupo

Studente in Scienze della Comunicazione per Cultura e Arti all'Università di Palermo, utilizza senza vergogna i prodotti Apple da quando era piccino. Grande amante della Letteratura (quella con la L maiuscola), del Cinema (quello con la C maiuscola) e della Musica (quella con la M maiuscola), è al momento al lavoro su diversi progetti, tra cui la sceneggiatura di un film di fantascienza dal titolo "H.O.P.E.".
x

Check Also

La ricarica wireless per AirPods costerà 69 dollari?

Durante il keynote del 12 settembre, Apple ha presentato la ricarica wireless su iPhone X, iPhone 8 ed 8 Plus ed Apple Watch Series 3. Oltre a questi tre nuovi dipositivi, la ricarica wireless coinvolge anche le AirPods. Per funzionare però, le cuffie di Apple avranno bisogno di un accessorio che ha un costo di 69 dollari. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati