ExpressVPN: Proteggi la tua navigazione in internet da occhi indiscreti

Spesso avrete sentito parlare di VPN ma non tutti in Italia, ahimè, ne fanno uso. Molti di voi parlano spesso di privacy, un tema molto importante in questi ultimi anni ma siete sicuri di prendere le precauzioni adatte per mantenere al sicuro i vostri dati e la vostra navigazione?

ExpressVPN cripta il nostro traffico internet e nasconde all’esterno il nostro indirizzo IP mantenendoci completamente anonimi sul web. In realtà questa è una spiegazione molto più che semplificata di quello che i VPN fanno per noi.

La domanda che vi starete ponendo è: perché dovrei acquistare un VPN?
Se tieni alla privacy ed effettui connessioni non sicure con hotspot Wi-Fi gratuiti l’acquisto di una VPN è d’obbligo.

ExpressVPN è il servizio di cui voglio parlarvi oggi in grado di proteggere il nostro flusso di dati tramite la loro rete con crittografia SSL a 256 bit ed è costantemente ottimizzato per fornire banda larga e velocità illimitata.
Cosa vuol dire banda larga e velocità illimitata?

A differenza di molti servizi VPN, il servizio in questione, vi permette di scaricare utilizzando la loro VPN alla massima velocità che il vostro gestore telefonico fisso o mobile vi offre. Un esempio un po’ più pratico, disponete di una fibra 100 mbps e viaggiate a 90 mbps? Bene, una volta collegati tramite ExpressVPN non riscontrerete alcun rallentamento nei download e continuerete a viaggiare con i vostri 90 mbps e con la tranquillità che nessuno potrà mai intercettare le vostre ricerche internet, neppure il vostro gestore telefonico.

Su quali dispositivi ExpressVPN è supportato?

La parte più interessante che rende questo servizio veramente ottimo è il servizio multi-platform che essi offrono. ExpressVPN è praticamente supportato su qualsiasi dispositivo abbia internet e sono disponibili app dedicate per: Mac, Windows, iOS, Android, Router e Linux.

Prima di parlarvi di questo servizio mi sono assicurato che esso funzionasse a dovere provandolo su un infinità di piattaforme e cercando di utilizzarlo anche sul mio router di casa. Il risultato? Più che soddisfacente ed il servizio clienti con tecnici specializzati (parlano solo in Inglese) vi aiuteranno a configurare il servizio nel caso in cui non ne foste in grado o le guide disponibili sul loro sito non fossero sufficienti.

C’è da dire però che il servizio non offre un periodo di prova e quindi se non siete pienamente convinti dovrete almeno pagare un mese, ma la buona notizia è che se non siete soddisfatti entro la fine del mese potrete richiedere un rimborso entro 30 giorni.

Parliamo di qualcosa un po’ più interessante per gli utenti più smanettoni. ExpressVPN dispone di Server in 87 paesi con all’attivo più di 136 sedi VPN intercambiabili tra di loro, ciò vuol dire che potrete scegliere di connettervi a server in: Europa, America, Asia-Pacifico, Africa e Medio Oriente.
Continuando a parlare un po’ in gergo tecnico, ExpressVPN supporta quattro protocolli: OpenVPN con TCP/UDP, SSTP, L2TP/IPsec, PPTP un po’ per tutti i gusti.

ExpressVPN non necessita di configurazioni manuali da parte dell’utente, basta installare l’app sul vostro Mac, lanciarla, scegliere il server che necessitate o effettuare uno speed test dall’app stessa per vedere quale è il più veloce al momento e premere sul grande tasto di accensione presente al centro dell’app. Niente di più semplice, adesso tutto il vostro traffico, tutte le app che utilizzano internet passeranno attraverso il VPN crittografando e mantenendo sicuri tutti i dati.
ExpressVPN può essere inoltre utilizzato su tre dispositivi contemporaneamente e quindi non sarete obbligati a disattivarlo per spostarvi di dispositivo in dispositivo.

expressvpn  ExpressVPN: Proteggi la tua navigazione in internet da occhi indiscreti

Passiamo adesso alla parte più interessante, i prezzi. Un mese del servizio sopracitato ha un prezzo di $12,95 mentre se scegliete di pagare 12 mesi riceverete uno sconto e pagherete solamente $8.32/mese, per quanto riguarda il piano semestrale il prezzo è di $9.99/mese ed è possibile sottoscrivere l’abbonamento cliccando qui.
Inutile dire che i pagamenti possono essere effettuati tramite PayPal o carta di credito.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Windscribe il VPN fuori dalle regole per proteggere la navigazione in internet

Vi abbiamo già parlato in passato di altri servizi VPN, il più recente ExpressVPN, ma la “casta” dei Virtual Private Network con abbonamenti gratuiti non offrono tanto quanto offre Windscribe. La domanda che vi starete ponendo è: perché dovrei acquistare un VPN? Se tieni alla privacy ed effettui connessioni non sicure con hotspot Wi-Fi gratuiti l’acquisto di una VPN è d’obbligo. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...