OS X El Capitan

Come preparare il proprio Mac a OS X El Capitan

Fan di OS X e degli aggiornamenti gratuiti, unitevi! Nella giornata di oggi, Apple dovrebbe rilasciare il tanto atteso OS X El Capitan, che si ripromette di portare considerevoli miglioramenti alla performance rispetto a OS X Yosemite, per tutti coloro che hanno registrato un calo nelle prestazioni.

OS X El Capitan si presenta come una chiusura di un mese di annunci da parte di Apple, che ha portato al rilascio di iOS 9, alla presentazione della nuova Apple TV e al rilascio dei tanto attesi iPhone 6s e iPhone 6s Plus. Come per ogni aggiornamento software, tuttavia, ci sono alcuni passaggi preliminari che è consigliabile svolgere, prima di installare l’update. Seguite la nostra guida (integrata con quella di iDownloadBlog) per capire come preparare il proprio Mac a OS X El Capitan!


Come preparare il proprio Mac a OS X El Capitan:

os x el capitan roundup 620x317 Come preparare il proprio Mac a OS X El Capitan

Backup Time Machine

L’aggiornamento a OS X El Capitan porterà certamente molti cambiamenti “sotto la superficie” dei vostri Mac, e non è impossibile che qualcosa possa andare storto. Non ve lo auguriamo di certo, ma tant’è.

Per questo motivo, è consigliabile effettuare un backup con Time Machine prima di iniziare ad installare l’aggiornamento. Anzi, è senza dubbio consigliabile svolgere il backup proprio in questo momento, mentre ci stiamo ancora pensando. Se non sapete come fare, seguite la nostra guida su come effettuare un backup con Time Machine.

screenshot 2015 09 30 10.50.36 620x408 Come preparare il proprio Mac a OS X El Capitan

Scaricate OS X El Capitan

Apple rilascerà OS X El Capitan nella giornata di oggi, tramite Mac App Store. Per scaricarlo, non dovrete far altro che aprire il Mac App Store, trovare la pagina di OS X El Capitan (dovrebbe essere al centro, nella primissima pagina dello Store) e cliccare su “Scarica”. OS X El Capitan sarà pesante diversi GB, quindi assicuratevi di utilizzare la connessione più rapida possibile.

È probabile, inoltre, che il download vada a rilento a causa della gigantesca mole di richieste in contemporanea da parte degli utenti, quindi non preoccupatevi se non riuscite a scaricarlo in un paio d’ore. Ricordiamo, tra l’altro, che il Mac App Store non interrompe i download se non sono stati annullati di proposito, e sarà dunque possibile – se necessario – spegnere il computer e riprendere il download in un secondo momento.

Aggiornate il vostro Mac con OS X El Capitan…

Molti utenti, dopo aver scaricato l’aggiornamento, vorranno installarlo immediatamente, aggiornando la vecchia versione di OS X. È una procedura perfettamente normale, e la stessa Apple si aspetta che molti utenti agiscano in questo modo; una volta completato il download, dunque, dovrebbe apparire un pop-up per guidarvi nell’installazione dell’aggiornamento, e non dovrete far altro che seguire le istruzioni per installare OS X El Capitan. Se ciò non avviene, potete sempre lanciare l’installer dal Launchpad.

… O create un disco di installazione USB per effettuare una “Clean Install”.

Altri utenti, invece, potrebbero preferire una “clean install” di OS X El Capitan. Ciò comporta la perdita di tutti i dati nel computer, ma, se avete eseguito il backup con Time Machine come consigliato, dovreste essere già pronti a partire anche in questo caso.

Mavericks Usb Boot Come preparare il proprio Mac a OS X El Capitan

Dovrete, però, installare OS X El Capitan su un disco USB esterno (come una pen-drive, ad esempio) e configurare quest’ultimo come un disco di installazione. Italiamac ha già redatto una guida per creare un disco di installazione USB con OS X Mavericks, ma, a causa di alcuni cambiamenti nella struttura del Terminale di Yosemite, è probabile che tali passaggi non siano efficaci per l’installazione di OS X El Capitan. Per il momento, dunque, vi invitiamo a seguire la guida di iDownloadBlog, nell’attesa che un tutorial del genere arrivi anche sulle pagine del nostro sito.

Si tratta, ovviamente, di un metodo molto più impegnativo in termini di tempo, ma resta comunque un’alternativa per chi volesse iniziare veramente da zero.

“E se ho già installato la OS X El Capitan Golden Master release?”

Se avete già installato la Golden Master di OS X El Capitan, è probabile che non dobbiate aggiornare il vostro sistema nel corso della giornata. Com’è noto, infatti, la release Golden Master è solitamente quella che più si avvicina alla versione finale del software, ed è difficile che vengano effettuati dei cambiamenti tra la GM e l’effettiva versione 1.0 rilasciata al pubblico.

Ciò, tuttavia, è avvenuto con il rilascio di iOS 9, quindi vi consigliamo di tenere comunque d’occhio il Mac App Store, per essere sicuri di non perdervi nessuna novità.


Tutto qui; ora dovreste essere pronti per aggiornare il vostro sistema a OS X El Capitan. Vi facciamo notare che la fase più importante della preparazione è senza dubbio il backup dei vostri dati, che potrebbe permettervi di recuperare autonomamente il vostro sistema operativo mantenendo i vostri file perfettamente intatti.

Detto ciò, non resta che tenere d’occhio il Mac App Store nell’attesa che OS X El Capitan venga rilasciato ufficialmente. Ricordiamo che Apple è solita rilasciare gli update intorno alle 19:00 (ora Italiana), dunque ricordatevi semplicemente di aprire il Mac App Store man mano che l’ora si avvicina.

 

Non dimenticate di seguire Italiamac su Facebook Twitter per rimanere aggiornati su tutti i prossimi tutorial in uscita!

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Antonino Lupo

Studente in Scienze della Comunicazione per Cultura e Arti all'Università di Palermo, utilizza senza vergogna i prodotti Apple da quando era piccino. Grande amante della Letteratura (quella con la L maiuscola), del Cinema (quello con la C maiuscola) e della Musica (quella con la M maiuscola), è al momento al lavoro su diversi progetti, tra cui la sceneggiatura di un film di fantascienza dal titolo "H.O.P.E.".
  • Raffaele Boccardo

    Dall’apple store mi dice che la compatibilità è 10.6.8 o later, io ho Yosemite 10.6.5, posso istallarlo?

    • Valex

      OVVIO CHE SI

x

Check Also

Apple rilascia iOS 11.1.2 per risolvere i problemi di schermo di iPhone X

Apple ha stanotte rilasciato iOS 11.1.2 per iPhone e iPad. Stando al change-log si legge che l’aggiornamento ha risolo i problemi che causavano i problemi al touch di iPhone X quando si passava da alta a bassa temperatura o viceversa. Inoltre pare sia stato risolto un problema legato alle Live Foto e video sempre su iPhone X. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...