imac luglio 2010 Apple ha presentato i nuovi iMac con Intel Core i3, i5 e i7
In questo Martedì pieno di novità, diamo la precedenza ai nuovi modelli di iMac che Apple ha presentato oggi, corredandoli di nuove CPU (Intel Core i3, i5 e i7) e, per quanto riguarda la fascia alta degli all-in-one di Cupertino, anche di una nuova scheda grafica ATI Radeon HD 5750 con 1GB di memoria GDDR5.

Phil Schiller, Senior Vice President – Worldwide Product Marketing di Apple ha dichiarato riguardo ai nuovi iMac:

“Abbiamo preso il miglior all-in-one al mondo e lo abbiamo reso ancor più perfetto. Con i più recenti processori, grafica ad alte prestazioni e un inconfondibile design in vetro e alluminio, i nostri clienti si innamoreranno a prima vista dell’ultimo iMac.”

Qualche piccolo ritocco, purtroppo al rialzo, anche per quanto riguarda i prezzi. Si parte da 1199€ per quanto riguarda il modello base (iMac con schermo da 21,5”, Intel Core i3 a 3,06GHz, ATI Radeon HD 4670 e disco rigido Serial ATA da 500GB), per passare poi all’iMac da 1499€ (con il più potente Intel Core i3 a 3,2GHz e disco rigido da 1TB), per finire con i modelli da 27” da 1699€ (identico, dal punto di vista hardware al modello da 21”) e 1999€ (con Intel Core i5 a 2,8GHz quad-core e ATI Radeon HD 5750).

Attraverso le opzioni BTO, è possibile aggiungere CPU Intel Core i5 a 3,6GHz sia al modello da 21,5” che al 27”, oltre alla possibilità di espandere la RAM; il modello da 1999€, inoltre, può essere personalizzato con un Intel Core i7 a 2,93GHz (quad-core).

Rimangono pressoché invariate le altre caratteristiche tra i diversi modelli, compresi i 4GB di RAM in dotazione .

Advertise