iPhone 6c con Apple Pay, chip A9 e tre colorazioni

Stando ad una nuova nota proveniente dall’analista della KGI Securities, Ming-Chi Kuo, inviata qualche ora fa ai propri clienti ed ottenuta da AppleInsider, Apple sta lavorando ad un nuovo iPhone da quattro pollici che dovrebbe essere rilasciato ad inizi 2016.Dovrebbe essere simile ad iPhone 5s, come design esterno, con un display ricurvo come quello di iPhone 6s ed iPhone 6.

Il dispositivo dovrebbe avere una scocca colorata, montare un chip A9 di manifattura TSMC o Samsung ed includere il chip NFC per portare il supporto ad Apple Pay.

Il nuovo telefono, probabilmente prenderà il nome di ‘iPhone 6c’, ed avrà le stesse specifiche, relative alla fotocamera, di un iPhone “entry-level” con un costo che si potrebbe aggirare tra i $400 ed i $500 senza contratto (prezzo per gli Stati Uniti).

iphone 6c concept martin hajek 005 iPhone 6c con Apple Pay, chip A9 e tre colorazioni

Apple potrebbe inoltre offrire il dispositivo in due o tre colorazioni, ha affermato Kuo. Non sarà dotato di 3D Touch, funzione esclusiva di iPhone 6s. Non sa ancora se il nuovo ‘iPhone 6c’ includerà il Touch ID.

Qualche giorno fa, vi riportammo la notizia proveniente dal blog Giapponese Macotakara, la quale riportava che la nuova generazione di iPhone con la “c” potrebbe montare un chip A8, uguale a quello che si trova su iPhone 6 e non il processore A9 come oggi afferma l’analista Kuo.

Chi avrà ragione?

Immagini tratte da iDownlaodblog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Ecco come Apple stabilisce se il vostro iPhone è in garanzia o meno

Un indiscrezione trapelata e condivisa da Business Insider ieri mostrerebbe le linee guida Apple che stabiliscono se un iPhone può essere riparato in garanzia o meno. Datato 3 Marzo 2017 il documento conosciuto come “VMI” riguarda iPhone 6, 6s e 7, ovviamente anche i modelli Plus ne fanno parte. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati